domande e riflessioni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

domande e riflessioni

Messaggio Da monique il Dom Ago 14, 2011 1:08 pm

Buongiorno a tutti,sono un'immigrata CE e vivo in Italia da 8 anni....sono contenta che i giovanni italiani comincino ad interessarsi alla politica... quindi un pò di speranza cè ancora per questo paese. Vorrei dare il mio contributo al futuro di questo paese che oggi è anche il mio ....NOSTRO...,facendo delle osservazioni sul programma che mi sembra molto leggero e con poca sostanza!!
Question Vorrei sapere quali sono le proposte alternative concrete per quanto riguarda l'immigrazione e quanto conoscete questo mondo degli immigrati integrati e non?...come vedete gli immigrati una risorsa o un peso?
Question Come pensate di formulare una proposta alternativa all'attuale problema dei precari,i futuri mancati pensionati di domani......e quindi la futura spesa sociale del paese?
Question Come pensate di costruire un'alternativa alle attuali politiche del lavoro e allo sviluppo economico....incentivare le asunzioni regolari a discapito del lavoro nero ed eventuali misure a sostegno degli artigiani e piccole imprese dal punto di vista leggislativo?
Question Come pensate di incentivare la famiglia e la natalità?.... e quali proposte sociali per le mamme lavoratrici
Question Secondo voi qual è il modo per aiutare la ricerca e l'istruzione , quanto incide secondo voi sull fermo della mancata crescita dell'Italia negli ultimi 20 anni?......come pensate che si possono incentivare?....Come pensate di trattenere ed incentivare le giovanni risorse che vanno all'estero aiutando alla richezza degli altri paesi?

monique

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 14.08.11
Età : 40
Località : Chieti

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: domande e riflessioni

Messaggio Da Ospite il Dom Ago 14, 2011 1:57 pm

Poni molti quesiti e premetto quanto scritto nelle FAQ "NDE non fornisce risposte pre-cotte, ma vuole svilupparle insieme a tutti i soci. Molte questioni e argomenti vengono portati all'attenzione e sviluppati dai soci sul forum. Se un argomento non è presente è perchè non è stato ancora sviluppato o è in fase di sviluppo e perfezionamento. Per avere maggiori ragguagli o fare proposte potete entrare nel forum come ospiti (avendo accesso ad alcune sezioni), quella è la sezione preposta per questo genere di questioni."

Questo per dire che NDE non ha ancora risposte a tutti i quesiti (e quindi può essere una buona occasione per svilupparli).

Vorrei sapere quali sono le proposte alternative concrete per quanto riguarda l'immigrazione e quanto conoscete questo mondo degli immigrati integrati e non?...come vedete gli immigrati una risorsa o un peso?

Proposte concrete non ne sono ancora state sviluppate, anche se ce ne sono alcune che pian piano sono uno sviluppo. Sicuramente NDE non considera l'immigrazione un peso, anzi! Purchè ovviamente sia minimamente regolata e gestita (bene) dallo Stato, ovviamente come in tutte le cose i problemi sorgono quando le cose vengono gestite male o non vengono minimamente regolamentate. é ovvio infatti che se una immigrazione è regolare e gestita bene è una risorsa, una immigrazione irregolare e mal gestita (penso per esempio a uffici che non svolgono i loro lavori nei tempi previsti) al contrario non lo è.


Come pensate di formulare una proposta alternativa all'attuale problema dei precari,i futuri mancati pensionati di domani......e quindi la futura spesa sociale del paese?

Come pensate di costruire un'alternativa alle attuali politiche del lavoro e allo sviluppo economico....incentivare le asunzioni regolari a discapito del lavoro nero ed eventuali misure a sostegno degli artigiani e piccole imprese dal punto di vista leggislativo?

In questa domanda in realtà metti dentro tanti argomenti che darti una risposta compiuta mi è quasi impossibile. Per quel che riguarda il precariato una delle prime operazioni da prendere sicuramente è quella di ridurre il numero dei contratti: uno dei problemi maggiori per la protezione dei lavoratori è proprio il fatto che esistono decine di tipologie di contrattati rendendo spesso impossibile al lavoratore capire realmente di quali diritti gode. é una cosa all'apparenza piccola da fare, ma che già migliorerebbe di molto le cose.
Per quel che riguarda la spesa sociale spese come quelle dell'istruzione o la sanità sono ovviamente importantissime, però bisogna anche spendere bene. Per esempio per l'istruzione proponiamo l'abolizione dei contributi agli istituti privati (per trovare risorse a favore di quelli pubblici) ed una rivisitazione profonda di tutto il sistema per agganciarlo maggiormente a quello del lavoro.

Per quel che riguarda il mondo del lavoro oltre alla già citata riduzione delle tipologie contrattuali favorire la crescita dell'imprenditoria giovanile (tramite detassazioni per favorire l'avviamento dell'attività) è una operazione che deve essere resa stabile nel tempo e realmente effettivo in maniera da creare nel tempo una reale nuova rete imprenditoriale in grado di crescere autonomamente e di far crescere quindi la ricchezza nazionale ed il numero di lavoratori assunti.


Come pensate di incentivare la famiglia e la natalità?.... e quali proposte sociali per le mamme lavoratrici

Su questo tema i soci nello specifico non hanno ancora proposto proposte, non di meno riteniamo comunque che proprio per favorire le famiglie garantire migliori condizioni di lavoro tramite una maggiore stabilità contrattuale ed una crescita economica sia la strada da percorrere: se i problemi economici sono minori per i giovani per essi sarà più facile fare una famiglia ed avere dei figli.

Secondo voi qual è il modo per aiutare la ricerca e l'istruzione , quanto incide secondo voi sull fermo della mancata crescita dell'Italia negli ultimi 20 anni?......come pensate che si possono incentivare?....Come pensate di trattenere ed incentivare le giovanni risorse che vanno all'estero aiutando alla richezza degli altri paesi?
per questo punto oltre a quanto già accennato prima ti rimando a questa sezione

http://www.nuovademocraziaeuropea.it/nde/istruzione

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum