Aggiornare il Manifesto?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Aggiornare il Manifesto?

Messaggio Da Ospite il Dom Lug 24, 2011 7:33 pm

Personalmente credo che sia venuta l'ora di mettere mano al Manifesto.
Credo che vada ampliato in modo da dire qualcosa di più di NDE, mettere meglio in evidenza i suoi valori fondanti, i suoi obiettivi, come li vuole raggiungere e migliorata in genere la forma.
Voi che ne pensate?

Questo è il testo attuale:

Nuova Democrazia Europea (NDE) considera la politica non un mestiere a vita in mano a furbi e mediocri, ma un servizio alla comunità per un piccolo periodo della propria vita (due legislature al massimo).
Il vero potere serve per cambiare qualcosa, prima di tutto: fare arrivare in politica le persone perbene e non più quelle che arrivano dalla burocrazia dei partiti, dal potere economico o da quello vaticano.

Con le persone perbene, quelle di cui abbiamo fortemente bisogno, possiamo entrare in politica da indipendenti e se saremo in molti possiamo fare tanto senza omologarci ai riti della attuale palude politica.

E’ un servizio che le persone migliori devono offrire alla comunità, se desiderano cambiare in meglio questo paese.

Un nuovo partito deve nascere ed è questo che la gente vuole, lo ha dimostrato l'ultimo risultato elettorale (regionali 2010) dove oltre il 40% dei cittadini non è andato a votare. Questo nuovo partito non sarà la somma di vecchie sigle e unione di partiti, ma partirà dalla gente comune (voi) con un programma iniziale (che trovate su questo sito web) su cui lavorare, produrre idee, proposte e cambiamenti concreti sui cui far crescere una nuova classe politica dirigente.

Tutto ciò con un obiettivo preciso: candidarsi per le elezioni politiche del 2013 e per elezioni europee del 2014, affrontando direttamente la vecchia e corrotta classe politica.

E' difficile stabilire in realtà quando ci saranno nuove elezioni politiche in un paese in cui quasi mai nessun governo ha terminato la propria legislatura. Ma NDE si tiene lontana dai soliti giochi politichi e continua a lavorare su i suoi obiettivi ed organizzare al meglio la sua struttura.

Nuova Democrazia Europea ha creato una base su cui costruire, con la gente comune, “il programma” attraverso la rete il “forum” dove tutti potranno esprimere la propria opinione, dire la loro e lavorare insieme sul programma che sarà presentato alle prossime elezioni politiche ed europee.

Ma non finisce qui, ci impegneremo fin da subito creando iniziative che coinvolgeranno tutti i suoi soci. Nella sezione “attività” infatti troverete proposte come “WikiPolitici” e "Effemeride". Le nostre attività cresceranno con le vostre stesse proposte.

NDE è un partito politico contrario a qualsiasi forma di xenofobia e razzismo ricordando che la Repubblica italiana è una ed indivisibile senza distinzioni tra nord e sud. Inoltre riprendendo l'articolo 3 della costituzione: tutti i cittadini sono uguali senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. Non lamentiamoci se i vecchi politici violano la costituzione se siamo noi i primi a farlo.

La "sana politica" deve prevalere su quella malata e "corrotta", e intervenire tempestivamente per riequilibrare il sistema. Se non lo facesse comprometterebbe ancora di più la già difficile situazione, alimentando la crisi e la disoccupazione, e rendendo ancora più preoccupante e oscuro l’avvenire dei nostri figli.

Se vi sentite persone migliori che desiderano cambiare in meglio questo paese iscrivetevi cliccando sul banner "Iscriviti ora" oppure scarica il volantino allegato a questa pagina e spediscilo a chi conosci che può essere interessato all'argomento.


Ultima modifica di Umberto Banchieri il Mer Ago 17, 2011 9:40 am, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aggiornare il Manifesto?

Messaggio Da lorenzo-d il Lun Lug 25, 2011 5:15 pm

CONDIVIDO!

Io tempo fa scrissi questa sintesi. Volendo potrebbe essere riutilizzata o rielaborata:

"Nuova Democrazia Europea (NDE) è un partito che si propone come la vera alternativa alla scandalosa e incapace politica dei giorni nostri. Questo progetto nasce dal basso, proprio perché la gente comune non ne può più della drammatica situazione che sta attraversando l’Italia. Invece di arrenderci alla tristezza delle cose, stiamo cercando di rialzarci, INSIEME.
Partecipa anche tu a questo progetto! Abbiamo bisogno di gente capace, onesta e con tanta voglia di fare la propria parte per il nostro caro Paese.

COSTRUIAMO INSIEME LA VERA ALTERNATIVA, ATTIVATI ADESSO!!"

avatar
lorenzo-d

Messaggi : 168
Data d'iscrizione : 20.03.11
Età : 28
Località : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aggiornare il Manifesto?

Messaggio Da Ospite il Lun Lug 25, 2011 5:21 pm

ottimo, inviate vostre frasi o pensieri che magari avevate scritto o pensato o detto riguardanti NDE ed i suoi obiettivi. Potremo riebolarle e adattarle eventualmente.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aggiornare il Manifesto?

Messaggio Da Marcello.DeVita il Lun Lug 25, 2011 5:41 pm

Quoto lorenzo ottimo..continuate così che costruiamo il nuovo manifesto!
avatar
Marcello.DeVita
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 37
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovademocraziaeuropea.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aggiornare il Manifesto?

Messaggio Da Ospite il Mar Lug 26, 2011 9:39 pm

Un nuovo partito deve nascere ed è questo che la gente vuole, lo ha dimostrato l'ultimo risultato elettorale (regionali 2010) dove oltre il 40% dei cittadini non è andato a votare. Questo nuovo partito non sarà la somma di vecchie sigle e unione di partiti, ma partirà dalla gente comune (voi) con un programma iniziale (che trovate su questo sito web) su cui lavorare, produrre idee, proposte e cambiamenti concreti sui cui far crescere una nuova classe politica dirigente.

Aggiungerei: D'altronde questo nuovo millennio caratterizzato dalla presenza di una rete virtuale che mette in comunicazione persone distanti, ma di vicine ideologie, ha portato a dei radicali cambiamenti abbattendo regimi dittatoriali e facendo avanzare la necessità di una vera democrazia. Perchè non possiamo anche noi unirci per attuare realmente una democrazia a 360° ?


l'importante è dare alternative concrete e non sfociare nel qualunquismo!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aggiornare il Manifesto?

Messaggio Da Andrea Ludovico il Gio Ago 04, 2011 2:18 pm

Salve a tutti fratelli di N.D.E.....secondo il mio umile parere....il manifesto attuale va piu che bene..tanto è vero che io personalmente meno di un mese fà dopo aver letto il contenuto ...sono rimasto affascinato del progetto del partito...e con determinazione mi sono iscritto. Forse secondo me manca uno slogan finale.....ad effetto del tipo:
Da una impercettibile scintilla....può nascere un incendio indomabile.....accendi la tua passione....entra in campo affianco a noi!!!
avatar
Andrea Ludovico

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 11.07.11
Età : 37

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aggiornare il Manifesto?

Messaggio Da Ospite il Mer Ago 17, 2011 9:42 am

una proposta di Marco Romano


l Manifesto di NDE
Nuova Democrazia Europea (NDE) è un partito che considera la politica un servizio finalizzato all’ottenimento del benessere della comunità, e non dei pochi incaricati di governare. L’obiettivo di NDE è rendere questa definizione realtà, in un periodo in cui il nostro Paese ne ha un enorme bisogno.


Perché Nuova Democrazia Europea?
Nuova, affinché il cambiamento sia tangibile e possa nascere una vera alternativa. Democrazia, perché il governo appartenga davvero al popolo e perché possa essere questo ad eleggere chi deve governarlo. Europea, affinché vengano rispettati gli standard della comunità e l’Italia possa essere considerata un modello e non un’imbarazzante presenza.
NDE è costituita da comuni cittadini, senza trascorsi politici (ma non per questo inesperti), fortemente desiderosi di un cambiamento che non può avvenire da solo.


Perché un nuovo partito?
Perché nessuno dei partiti attualmente esistenti rispecchia il nostro pensiero. Viviamo in una realtà in cui la maggioranza di chi governa è capace solo di pensare ai propri tornaconti, in cui è sufficiente cambiare schieramento per rifarsi una verginità politica, in cui le parole sono più importanti dei fatti… Quando diventa impossibile cambiare lo status quo dall’interno delle strutture già esistenti è il momento di creare qualcosa di nuovo. Per questo nasce NDE..


Perché dovrei scegliervi?
NDE si presenta come un partito che cresce con le proposte dei suoi stessi soci. Non c’è un singolo che esercita arbitrariamente la sua volontà, ma grazie alla Rete e al Forum ognuno può esprimere la propria opinione e far valere il suo punto di vista. Il nostro Programma si realizza e si evolve con la partecipazione di tutti quelli che aderiscono al nostro progetto, affinché rappresenti le vere necessità dei cittadini e non sia solo banale propaganda politica.


Perché dovrei impegnarmi?
Nessuno mai ci regalerà la democrazia: un mutamento avviene su larga scala quando ognuno si fa valere nel suo piccolo. L’insieme di tutti gli sforzi dà un risultato concreto; non è possibile ottenere nulla in modo diverso. Le parole, le proposte e le promesse, per quanto buone, restano solo astrazioni senza una partecipazione concreta che le supporti e le renda effettive. Per questo motivo, ogni socio è invitato a supportarci materialmente, non solo moralmente.


Siamo sempre alla ricerca di nuovi e validi iscritti. Se credi nel nostro progetto, il primo passo è l’iscrizione, totalmente gratuita: http://www.nuovademocraziaeuropea.it/iscriviti

Personalmente devo dire che è una buona presentazione di NDE, ma non lo considero come un buon Manifesto che secondo me deve dare una base programmatica e di azione anche in ottica futura quindi delinendo le basi dalle quali si vuole partire per sviluppare le azioni ed il programma in futuro.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aggiornare il Manifesto?

Messaggio Da lorenzo-d il Mer Ago 17, 2011 12:42 pm

A mio parere, Umberto, potresti anche metterlo subito nella pagina dove c'è il manifesto. Mi spiego. A mio parere dovremmo rinominare la pagina "Il manifesto di NDE" in "Cos'è NDE". In questo modo, per i nuovi visitatori del sito, sarà subito immediato andare in quella pagina per saperne di più. Quindi, dovresti inserire il testo scritto da Marco Romano seguito dal Manifesto.

In alternativa puoi creare un'altra pagina chiamata "Cos'è NDE" inserendo il testo di Marco Romano, lasciandolo così separato dalla pagina "Il Manifesto di NDE".

Condivido comunque il tuo punto di vista, Umberto. Per ora lasciamo il manifesto attuale e continuiamo a svilupparlo
avatar
lorenzo-d

Messaggi : 168
Data d'iscrizione : 20.03.11
Età : 28
Località : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

condivido, ma

Messaggio Da Ospite il Gio Ago 18, 2011 7:46 pm

E' da tempo che sollecito i giovani a prendere parte attiva alla politica, ad interessarsi di come si DEVE amministrare un bene comune: il proprio paese. Condivido il manifesto negli obiettivi e scopi, ma se può essere migliorato, lo dovrebbe nell'affermare positività. Mi spiego, si deve votare NDE, non perché gli altri lo stanno facendo male, ma perché Voi lo sapreste fare meglio, motivati da ideali di giustizia e benessere civili. Non come contrapposizione al male (o fatto male), ma perché, chi come voi ha a cuore il proprio futuro, il miglioramento sociale, l'immagine di un paese che meriti rispetto nell'alleanza delle Nazioni, si impegnerà davanti ai propri elettori, agli amici ed a se stesso, di essere coerente, onesto e fattivo.
Senza fare della retorica sulla storia di questo paese, faccio una considerazione pratica: se siamo tra i paesi più industrializzati del mondo, qualche risorsa e capacità la dovremmo pur avere? Ma è così tanto poco utilizzata, e sfruttata che presto perderemo molti primati e, senza essere catastrofista, ci troveremo parecchio indietro nella lista dei paesi sviluppati. La NUOVA DEMOCRAZIA EUROPEA sarà in grado di fare quel che di buono c'è da fare, perché lo vogliamo fare !
Giuseppe

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aggiornare il Manifesto?

Messaggio Da lorenzo-d il Gio Ago 18, 2011 7:50 pm

Condivido queste belle parole di Giuseppe. Lavora con noi in questo, Giuseppe. Prova a scrivere una bozza da sviluppare insieme
avatar
lorenzo-d

Messaggi : 168
Data d'iscrizione : 20.03.11
Età : 28
Località : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aggiornare il Manifesto?

Messaggio Da Marcello.DeVita il Gio Ago 18, 2011 8:30 pm

Anche a me è piaciuto il tuo intervento ma bisogna una il Noi non il Voi Noi cresciamo insieme, collaboriamo e costruiamo un alternativa
avatar
Marcello.DeVita
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 37
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovademocraziaeuropea.eu

Tornare in alto Andare in basso

Noi

Messaggio Da Ospite il Gio Ago 18, 2011 9:04 pm

Si, uso il Voi...giovani, perché io ho più di 50anni. Mi autoescludo da posizioni eleggibili, non per demerito, ma per anzianità di servizio.
Ma non me ne starò a guardare. Sai, Marcello, ho studiato ed apprezzato la storia, anche la più recente. L'attuale Presidente della Repubblica è in politica da quando, giovane, ha affrontato come partigiano, le oppressioni del suo tempo. Purtroppo, o per fortuna, nulla di sconvolgente ha cambiato la classe politica in questi ultimi anni. No, tangentopoli; no, tentati golpe; no, il terrorismo. Ed è stato meglio così, che il cambiamento avvenga in modo incruento, ma determinato. Deciso da chi poi si assume la responsabilità di FARE quello che ha detto di FARE, e farlo bene!
Ma NOI faremo di tutto perché ciò avvenga.
Giuseppe

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Proposta

Messaggio Da Ospite il Lun Ago 22, 2011 6:42 pm

Nuova Democrazia Europea considera la politica un servizio alla comunità per il periodo della legislatura (al massimo due). Un servizio che le persone migliori offrono per un reale cambiamento che, l'attuale situazione richiede con urgente responsabilità.
La politica fatta da persone perbene al di sopra degli interessi di partito, o degli speculatori economici, o dei professionisti della religione.
Il vero potere serve ad onorare chi, mettendo a disposizione il proprio tempo, capacità ed impegno, realizza un miglioramento sociale ed economico della comunità che rappresenta.

Un nuovo partito, nato perché lo vuole la gente; democratico fatto da i cittadini, da tutti coloro che, (citando la Costituzione della Repubblica Italiana), vogliano amministrare col criterio del buon padre di famiglia; europeo, per consolidare la nostra identità nazionale nell'alleanza delle Nazioni, alla pari, come merita l'impegno quotidiano di lavoratori, artigiani ed imprenditori che arricchiscono di arte e di sapere la società civile.

Tutto ciò con un obiettivo preciso: candidarsi per le elezioni politiche del 2013 e per le elezioni europee del 2014, annullando ( e non sostituendo) completamente la vecchia classe politica.
Il programma, realizzato da tutti i cittadini che vogliono contribuire con idee e lavoro, un programma basato su principi di onestà, trasparenza e libertà individuale. Che si evolve con le esigenze, fatto di risposte ai reali bisogni della collettività, senza abbandonare l'individuo.

NDE è, per definizione, contrario a qualsiasi forma di xenofobia, di razzismo ed emarginazione delle minoranze. Di fatto rappresenta le molteplici minoranze di una società multietnica, multirazziale, originata dall'insieme di popoli che col lavoro ed il contributo culturale fanno del nostro paese quanto di meglio è apprezzato nel mondo. Considerando quindi importanti il lavoro, la salute e l'uguaglianza di fronte alla legge.

Il cittadino onesto, di buona reputazione, responsabile è il nostro candidato ideale, per realizzare quello che gli elettori, da troppo tempo chiedono.


Ultima modifica di Giuseppe Papeo il Mar Ago 30, 2011 6:04 pm, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aggiornare il Manifesto?

Messaggio Da Ospite il Lun Ago 22, 2011 6:44 pm

Giuseppe Papeo ha scritto:Nuova Democrazia Europea considera la politica un servizio alla comunità per il periodo della legislatura (al massimo due). Un servizio che le persone migliori offrono per un reale cambiamento che, l'attuale situazione richiede con urgente responsabilità.
La politica fatta da persone perbene al di sopra degli interessi di partito, o degli speculatori economici, o dei professionisti della religione.
Il vero potere serve ad onorare chi, mettendo a disposizione il proprio tempo, capacità ed impegno, realizza un miglioramento sociale ed economico della comunità che rappresenta.

Un nuovo partito, nato perché lo vuole la gente; democratico fatto da i cittadini, da tutti coloro che, (citando la Costituzione della Repubblica Italiana), vogliano amministrare col criterio del buon padre di famiglia; europeo, per consolidare la nostra identità nazionale nell'alleanza delle Nazioni, alla pari, come merita l'impegno quotidiano di lavoratori, artigiani ed imprenditori che arricchiscono di arte e di sapere la società civile.

Tutto ciò con un obiettivo preciso: candidarsi per le elezioni politiche del 2013 e per le elezioni europee del 2014, annullando ( e non sostituendo) completamente la vecchia classe politica.
Il programma, realizzato da tutti i cittadini che vogliono contribuire con idee e lavoro, un programma basato su principi di onestà, trasparenza e libertà individuale. Che si evolve con le esigenze, fatto di risposte ai reali bisogni della collettività, senza abbandonare l'individuo.

NDE è, per definizione, contrario a qualsiasi forma di xenofobia, di razzismo ed emarginazione delle minoranze. Di fatto rappresenta le molteplici minoranze di una società multietnica, multirazziale, originata dall'insieme di popoli che col lavoro ed il contributo culturale fanno del nostro paese quanto di meglio è apprezzato nel mondo. Considerando quindi importanti il lavoro, la salute e l'uguaglianza di fronte alla legge.

Il cittadino onesto, di buona reputazione, responsabile è il nostro candidato ideale, per realizzare quello che gli elettori, da troppo tempo chiedono.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aggiornare il Manifesto?

Messaggio Da Ospite il Mar Ago 23, 2011 9:24 pm

in ritardo ma quoto e confermmo la versione di lorenzo Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

quoto in pieno e credo che tutto si possa realizzare

Messaggio Da Maurizio Abriola il Mer Ago 24, 2011 4:36 pm

Giuseppe Papeo ha scritto:Nuova Democrazia Europea considera la politica un servizio alla comunità per il periodo della legislatura (al massimo due). Un servizio che le persone migliori offrono per un reale cambiamento che, l'attuale situazione richiede con urgente responsabilità.
La politica fatta da persone perbene al di sopra degli interessi di partito, o degli speculatori economici, o dei professionisti della religione.
Il vero potere serve ad onorare chi, mettendo a disposizione il proprio tempo, capacità ed impegno, realizza un miglioramento sociale ed economico della comunità che rappresenta.

Un nuovo partito, nato perché lo vuole la gente; democratico fatto da i cittadini, da tutti coloro che, (citando la Costituzione della Repubblica Italiana), vogliano amministrare col criterio del buon padre di famiglia; europeo, per consolidare la nostra identità nazionale nell'alleanza delle Nazioni, alla pari, come merita l'impegno quotidiano di lavoratori, artigiani ed imprenditori che arricchiscono di arte e di sapere la società civile.

Tutto ciò con un obiettivo preciso: candidarsi per le elezioni politiche del 2013 e per le elezioni europee del 2014, annullando ( e non sostituendo) completamente la vecchia classe politica.
Il programma, realizzato da tutti i cittadini che vogliono contribuire con idee e lavoro, un programma basato su principi di onestà, trasparenza e libertà individuale. Che si evolve con le esigenze, fatto di risposte ai reali bisogni della collettività, senza abbandonare l'individuo.

NDE è, per definizione, contrario a qualsiasi forma di xenofobia, di razzismo ed emarginazione delle minoranze. Di fatto rappresenta le molteplici minoranze di una società multietnica, multirazziale, originata dall'insieme di popoli che col lavoro ed il contributo culturale fanno del nostro paese quanto di meglio è apprezzato nel mondo. Considerando quindi importanti il lavoro, la salute e l'uguaglianza di fronte alla legge.

Il cittadino onesto, di buona reputazione, responsabile è il nostro candidato ideale, per realizzare quello che gli elettori, da troppo tempo chiedono.

Maurizio Abriola

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 26.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

chiarificazione

Messaggio Da Ospite il Mer Ago 24, 2011 7:56 pm

Non voglio caldeggiare la mia proposta di modifica del Manifesto, ma spiegare le ragione delle modifiche. In primo luogo, proponevo di eliminare la negatività; NDE non è una semplice reazione, un sussulto, uno sfogo, ma la RISPOSTA alla necessità di avere persone oneste disposte a "candidarsi" e dirigere questo paese per rappresentare tutti i cittadini che meritano un buon governo.
Senza togliere nulla ai principi fondatori, vuole essere una proiezione al futuro, e tracciare il profilo dei giovani che, ottimisticamente, seguiranno coloro che dovranno affrontare la drammatica (e non lo nego) situazione politica attuale.
Non cerco approvazione, ma vorrei collaborare con chi merita la mia stima, anche solo per il fatto che vogliono FARE qualcosa e sanno già cosa.
Giuseppe (PGP)

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aggiornare il Manifesto?

Messaggio Da Marcello.DeVita il Mer Ago 24, 2011 8:21 pm

Mi piace l'ultima proposta di Giuseppe
avatar
Marcello.DeVita
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 37
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovademocraziaeuropea.eu

Tornare in alto Andare in basso

oltre le enunciazioni di principio

Messaggio Da Antonio Zullo il Gio Ago 25, 2011 1:14 pm

Sono un nuovo iscritto, mentalmente abituato a definire con completezza i problemi per cercarvi le soluzioni.
Il titolo "NuovaDemocrazia" mi è piaciuto...pur chiedendomi cosa avesse di nuovo o cosa volesse proporre di nuovo per convincere chi è in attesa di qualcosa di veramente nuovo.
A mio avviso il nuovo andrebbe ricercato nella introduzione di meccanismi e regole che, come una bandiera, possano entusiasmare i delusi e gli amareggiati che vogliono credere che possa nascere qualcosa di veramente nuovo ed in grado di mettere la dignità dei cittadini e l'onestà mentale e di azione dei dirigenti al primo posto.
Avrei individuato due meccanismi di azione in grado di risanare il sistema italia prima e, a seguire, anche quello europeo e mondialle. Parlando dell'Italia direi che, più che a puntare alle amministrative, bisognerebbe puntare direttamente ad ottenere il 60% nel parlamento.
REGOLA 1- I compensi che prendono i politici (parlamento, regione, province, comuni, enti e società controllate o partecipate) ed i relativi i dirigenti tipo segretario comunale o di settore) va dato solo a quelli che hanno entrate inferiori e solo per la quota necessaria a portare il complesso delle entrate al valore di riferimento fissato per la loro funzione. Inoltre gli stessi non possono aumentare le proprie ricchezze (da estendere a parenti ed affini di grado stretto) oltre il 10% di quanto percepito (ad esempio un parlamentare che prende netti 20.000 euro al mese può metterne da parte 2.000, quelli che non riesce a spendere (per vita dignitosa di casta, rimborso casa, portaborse, spese etc etc vanno reincamerati dallo stato al più tardi con la dichiarazione fiscale di fine anno).
REGOLA 2- Tassa sul contante o sul nero. Ogni operazione di prelievo o versamento in contante o operazioni di compravendita etc etc va immediatamente tassata al 3% con invio automatico dei codici in centri infomatizzati. Per coloro che nel corso di 12 mesi o anche meno le operazioni in contante dovessero superare ad esempio 3.000 euro sulla somma in più e fino a 10.000 euro va applicata una tassa aggiuntiva del 15%. Oltre i 10.000 euro e fino a 30.000 euro una tassa aggiuntiva del 30% portando la tassazione complessiva al 43%. Oltre i 30.000 euro indagini guardia di finanza e procedura penale con confisca temporanea dei beni per un valore almeno triplo delle operazioni in contante effettuate. Solo questa misura porterebbe a reicamerare ogni anno almeno 60 miliardi di euro dei 130 che la Corte dei Conti dice che mancano alle Casse per corruzione o evasione e simili. Pubblicizzazione dei nomi se politici o dirigenti statali di qualunque livello ed immediata sospensione dalle loro funzioni.
Risanare un sistema profondamente degradato e corrotto, come mi appare l'italia, diventerebbe così un gioco da ragazzi oltre che immediato.
I ragionamenti sui pro ed i contro e sulla applicabilità di tali regole proposte seguiranno se ci sarà un interesse.

Antonio Zullo

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 28.07.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aggiornare il Manifesto?

Messaggio Da lorenzo-d il Gio Ago 25, 2011 1:33 pm

Mi piace molto il testo di Giuseppe. Siamo sulla strada giusta
avatar
lorenzo-d

Messaggi : 168
Data d'iscrizione : 20.03.11
Età : 28
Località : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aggiornare il Manifesto?

Messaggio Da Ospite il Mer Ago 31, 2011 8:39 am

Secondo me è molto importante inserire indicativamente alcuni nostri punti programmatici per far capire al di là delle belle parole quali sono le nostre linee di fondo fondanti.

Questo non si traduce in 'noi proponiamo che'.
Ma in termini più vaghi, ovvero le linee generali d'azione, la filosofia di base.

Vi faccio un esempio:

"La politica è una faccenda seria che si traduce inevitabilmente in un confronto tra opinioni e visioni del mondo differenti. Confronto che in Italia crediamo manchi del tutto, sia sui piccoli che sui grandi temi.

NDE vuole proporre una sua nuova visione di ciò che l'Italia può diventare in futuro, una visione che spazi da come deve essere amministrata l'Italia (dal governo centrale a quello di un piccolo comune), al suo assetto istituzionale, dai suoi problemi energetici, al suo ruolo in Europa ed il ruolo dell'Europa stessa, agli obiettivi economici di lungo periodo.

Solo ridisegnando l'attuale assetto italiano si può pensare realmente di uscire da una impasse che dura oramai da anni: garantire al cittadino una buona amministrazione da parte della classe politica eletta, mettere mano al sistema delle autonomie locali, ridisegnare interi organi dello Stato come l'istruzione, la giustizia o la sicurezza, garantire ai cittadini la sicurezza e l'indipendenza energetica, avere relazioni estere al passo con le logiche ed i sistemi di una Europa unita ed un mondo globalizzato, creare gli strumenti per garantire un minimo di sicurezza e sviluppo economico con l'obiettivo anche di garantire la sicurezza sociale, garantire ai giovani quel posto che gli spetta nella società.

Tutti obiettivi che richiedono anche scelte combattute e che scontentano molti, ma necessarie e vitali per ritornare sulla giusta strada.

Una visione a tutto campo quindi che è in continua evoluzione ed ampliamento con il contributo di tutti gli aderenti, partendo però da punti fissi irrinunciabili che sono i principi e valori fondanti di Nuova Democrazia Europea."


Ultima modifica di Umberto Banchieri il Ven Set 02, 2011 4:00 pm, modificato 2 volte

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aggiornare il Manifesto?

Messaggio Da Marcello.DeVita il Mer Ago 31, 2011 9:37 am

Bene molte proposte interessanti, Lorenzo vuoi fare un primo sunto/bozza di tutte le proposte e presentare una prima bozza del nuovo manifesto??
avatar
Marcello.DeVita
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 37
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovademocraziaeuropea.eu

Tornare in alto Andare in basso

dalla base, il Popolo italiano

Messaggio Da Ospite il Mer Ago 31, 2011 7:45 pm

Nuova Democrazia Europea è la rappresentanza politica del popolo italiano, e dal Popolo italiano riceve indicazioni e sostegno per realizzare nei fatti quelle aspettative e bisogni sociali dei cittadini.
I parlamentari eletti sono delegati dagli elettori ad amministrare le risorse per il bene collettivo, poiché il benessere collettivo è il benessere individuale in una società moderna; diversamente dall'attuale situazione, dove il benessere e l'interesse di pochi, grava sulla collettività e ne ritarda il progresso.
Giuseppe Papeo (PGP)

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aggiornare il Manifesto?

Messaggio Da Marcello.DeVita il Dom Set 11, 2011 8:46 am

Bene ma la prima bozza del nuovo manifesto chi la sta facendo (unire tutte le proposte e fare una prima bozza)?? Lorenzo??
avatar
Marcello.DeVita
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 37
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovademocraziaeuropea.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aggiornare il Manifesto?

Messaggio Da Ospite il Dom Set 11, 2011 4:39 pm

Ecco una mia proposta:

Nuova Democrazia Europea (NDE) è un partito che si propone come la vera alternativa alla scandalosa e incapace politica dei giorni nostri.
Una politica senza idee, senza persone realmenti capaci, senza confronto e spesso anche malata e corrotta.
Una politica che basa le sue idee su exit poll e sondaggi, capace solo a seguire le 'mode' del momento, ma incapace di idee e proposte proprie ed incapace di vedere oltre la prossima tornata elettorale.

Questo partito nasce dal basso, senza nomi famosi, imprenditori, politici di lungo corso o lobbies, proprio perché la gente comune non ne può più della drammatica situazione che sta attraversando l’Italia e l'Europa. Invece di arrenderci alla tristezza delle cose, bisogna cercare di rialzarsi tutti insieme.

C'è bisogno di smettere di stare passivi e subire senza mai cercare di far sentire le proprie idee.
C'è bisogno di smettere di delegare la scelta del proprio pensiero ad altri.
C'è bisogno di smettere di stare a guardare e lamentarsi.
C'è bisogno di smettere di cercare sempre e solamente le vie facili, immediate e veloci.

C'è bisogno di attivismo e di idee fresche.
C'è bisogno di cittadini che sappiano scegliere e pensare in autonomia.
C'è bisogno di impegno in prima persona.
C'è bisogno di percorrere vie e fare scelte anche difficili e con un occhio rivolto in particolare al futuro.

La politica è una faccenda seria che si traduce inevitabilmente in un confronto tra opinioni e visioni del mondo differenti. Confronto che crediamo manchi del tutto, sia sui piccoli che sui grandi temi.

NDE vuole proporre una sua nuova visione di ciò che la nazione può diventare in futuro, una visione che spazi da come deve essere amministrata (dal governo centrale a quello di un piccolo comune), al suo assetto istituzionale, dai suoi problemi energetici, al suo ruolo in Europa ed il ruolo dell'Europa stessa, agli obiettivi economici di lungo periodo.

Solo ridisegnando l'attuale assetto italiano si può pensare realmente di uscire da una impasse che dura oramai da anni: garantire al cittadino una buona amministrazione da parte della classe politica eletta, mettere mano al sistema delle autonomie locali, ridisegnare interi organi e settori dello Stato come l'istruzione, la giustizia, il welfare o la sicurezza compresa quella energetica, avere relazioni estere al passo con le logiche ed i sistemi di una Europa unita ed un mondo globalizzato, creare gli strumenti per garantire un minimo di sicurezza e sviluppo economico con l'obiettivo anche di garantire la sicurezza sociale oltre che economica, garantire ai giovani quel posto che gli spetta nella società.

Tutti obiettivi che richiedono anche scelte combattute e che scontentano molti, ma necessarie e vitali per ritornare sulla giusta strada.

Una visione a tutto campo che è in continua evoluzione ed ampliamento con il contributo di tutti gli aderenti presenti e futuri, partendo però da punti fissi irrinunciabili che sono i principi e valori fondanti di Nuova Democrazia Europea.

Principi che sono quelli di: onestà, serietà, trasparenza, libertà, democrazia, cooperazione, non discriminazione e uguaglianza.

Serve una politica fatta da persone perbene al di sopra degli interessi dei professionisti della politica, degli speculatori economici, dei professionisti della religione o di interessi di parte. Tutto quando viene deciso deve venire deciso sempre e solamente con lo scopo di far del bene al cittadino. Non ad interessi di parte. Questo fermo restando che ci sono ovvie e giuste differenze nelle idee o nelle visioni differenti delle cose, differenze che possono portare anche a scontri aspri, ma l'importante è che vengano sempre portati avanti con al centro l'idea di ricercare il maggior bene possibile per la cittadinanza.

La "sana politica" deve prevalere su quella malata e "corrotta", e intervenire tempestivamente per riequilibrare il sistema. Se non lo si facesse comprometterebbe ancora di più la già difficile situazione, alimentando la crisi e la disoccupazione, e rendendo ancora più preoccupante e oscuro l’avvenire dei nostri figli.

Al contrario del passato la tecnologia ci da molti più strumenti per poter affrontare con successo la sfida della politica: fare conoscere le proprie idee all'elettorato, sviluppare sistemi più incisivi di democrazia interna, maggiori occasioni di confronto.
Perciò NDE nasce dal web, ma pur nascendo dal web vuole essere realmente ancorato al territorio.

Questo pone sfide importanti e impone un impegno elevato a chi aderisce e si attiva in prima persona, ma non di meno riteniamo essere una delle poche strade realmente percorribile per cambiare le cose.

Cercare di cambiare le cose è oramai un obbligo morale per un cittadino responsabile.
Il cittadino onesto e responsabile è l'aderente ideale di NDE, il candidato necessario per realizzare quello che gli elettori, da troppo tempo chiedono.

Bisogna che il cittadino si riapprori della politica, che si possa recare alle urne e che si possa recarvicisi senza turarsi il naso.

Se anche tu vuoi questo allora Nuova Democrazia Europea fa per te. Non aspettare oltre, aderisci anche tu e comincia ad attivarti per cercare di creare una vera alternativa ed un'altrettanto vero cambiamento!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Aggiornare il Manifesto?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum