un punto fondamentale o forse due

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

un punto fondamentale o forse due

Messaggio Da Andrea il Mer Giu 08, 2011 7:41 pm

Qual è la posizione di NDE riguardo la famiglia ovvero come può un qualsiasi programma non contenere delle indicazioni sulle formazioni sociali?
Siete per la famiglia "tradizionale" e basta oppure anche per riconoscere il matrimonio civile tra persone dello stesso sesso, adozioni per coppie dello stesso sesso, adozioni per i single (come in altri paesi in Europa, quali Regno Unito e Francia?)

Su un tema fondamentale come il fine vita, l'eutanasia, il testamento biologico, e ancora altri temi quali la fecondazione assistita (solo per coppie eterosessuali, coniugate, qua in Italia) o la pillola Ru486, per l'aborto nei primi 2 mesi di gravidanza?

Eliminereste i privilegi più odiosi della Chiesa, come l'8x1000 o la posizione di supremazia rispetto alle altre religioni in italia? Appoggereste la costruzioni di luoghi di culto per la religione islamica ad esempio?

Questi sono i temi su cui si deve contraddistinguere una vera nuova democrazia, soprattutto in italia. Questi sono temi fondanti di una cultura dell'uguaglianza, del rispetto reciproco, del libero arbitrio, della laicità.
spero in una vostra risposta, grazie dell'attenzione.

Andrea
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: un punto fondamentale o forse due

Messaggio Da Ospite il Mer Giu 08, 2011 7:52 pm

Ti rispondo linkandoti questa pagina: http://www.nuovademocraziaeuropea.eu/faq.htm dove troverai una domanda (Come mai su un determinato argomento non trovo accenni sul sito?) e risposta alla maggior parte delle tue domande, infatti la maggior parte dei tuoi argomenti per ora non sono ancora stati trattati\toccati dai soci e\o sostenitori, quando e se verranno toccati e sì troverà una posizione programmatica comune a quel punto NDE allora esprimerà una posizione su questi argomenti.

Per l'8X1000 c'è una proposta in discussione sul forum per l'eventuale abolizione\modifica (ma per ora non è ancora stata approvata è solo in discussione, la puoi leggere nella sezione soci), mentre per quel che riguarda i luoghi di culto posso dirti che a Torino la nostra lista di cui facevamo parte è stata una delle poche liste a non essersi detta contraria o ad aver detto tanti ma e se sulla costruzione della moschea.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: un punto fondamentale o forse due

Messaggio Da Andrea il Mer Giu 08, 2011 8:28 pm

"per ora non sono ancora stati trattati\toccati dai soci e\o sostenitori, quando e se verranno toccati e sì troverà una posizione programmatica comune a quel punto NDE allora esprimerà una posizione su questi argomenti."

Quando e se verranno toccati? O_O Sono i fondamenti di qualsiasi azione politica, sia quale sia la posizione favorevole o contraria.... Mah

L'avevo letta la domanda, e la risposta mi pare squallida e da politici consumati che non vogliono affrontare le tematiche spinose. Tutti san sostenere, con piccole variazioni, temi come la scuola, legalità o simili, mettendo d'accordo più o meno tutti.

E' preoccupante, ripeto, che al livello a cui siete, con sito, forum, ecc, questi temi non siano stati toccati visto che sulla famiglia, anzi sulle formazioni sociali si fonda qualsiasi altro elemento, interazione della società.
Io, da giovane, 21enne, che diciam ha na minima esperienza politica, tutta sta incertezza su temi enormi come i primi che ho postato, non mi fa che venire dubbi sulla vostra iniziativa.
Seguirò comunque lo sviluppo di questo partito nascente. Spero che qualche socio vostro, legga sto post e cerchi di riflettere sulle mancanze (gravi) del vostro programma.

[na modifica dell' 8x1000 sarebbe già qualcosa^^]

Aggiungo, la mia critica può sembrare ingiusta, ma in realtà quando il vostro fondatore sostiene: "la "sana politica" deve prevalere su quella malata e "corrotta", e intervenire tempestivamente per riequilibrare il sistema. Se non lo facesse comprometterebbe ancora di più la già difficile situazione, alimentando la crisi e la disoccupazione, e rendendo ancora più preoccupante e oscuro l’avvenire dei nostri FIGLI." e poi dopo aver nominato i figli, non si prende in considerazione in prima battuta la famiglia, in cui il figlio cresce, da cui spesso è sostenuto per frequentare l'università, ecc .... mah!

grazie della velocissima risposta!

Andrea
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: un punto fondamentale o forse due

Messaggio Da Ospite il Mer Giu 08, 2011 8:50 pm

Andrea ha scritto:"per ora non sono ancora stati trattati\toccati dai soci e\o sostenitori, quando e se verranno toccati e sì troverà una posizione programmatica comune a quel punto NDE allora esprimerà una posizione su questi argomenti."

Quando e se verranno toccati? O_O Sono i fondamenti di qualsiasi azione politica, sia quale sia la posizione favorevole o contraria.... Mah

L'avevo letta la domanda, e la risposta mi pare squallida e da politici consumati che non vogliono affrontare le tematiche spinose. Tutti san sostenere, con piccole variazioni, temi come la scuola, legalità o simili, mettendo d'accordo più o meno tutti.

Un partito/movimento non è detto che sia interessato ad affrontare taluni argomenti: noi abbiamo alcuni focus, altri ne hanno altri, quelli (per ora)non sono i principali. Non di meno se i soci sentiranno l'esigenza di svilupparli verranno anch'essi inseriti come elementi programmatici.

E' preoccupante, ripeto, che al livello a cui siete, con sito, forum, ecc, questi temi non siano stati toccati visto che sulla famiglia, anzi sulle formazioni sociali si fonda qualsiasi altro elemento, interazione della società.
Evidentemente i nostri soci pensano invece che i problemi principali siano altri, non di meno ribadisco se chi fa parte di NDE (ma anche chi semplicemente posta sul forum come stai facendo tu) vorranno sviluppare l'argomento ben venga! Anzi! Sarebbe ottimo!

[quote]Io, da giovane, 21enne, che diciam ha na minima esperienza politica, tutta sta incertezza su temi enormi come i primi che ho postato, non mi fa che venire dubbi sulla vostra iniziativa.[7quote]

Anch'io sono un giovane di 21 anni con una minima esperienza politica, e sinceramente sta incertezza non solo non la vedo, ma neanche mi sembra influente, come ho detto i focus principali di NDE per ora (a torto o a ragione, ma ciò è soggettivo giustamente) sono altri e valgono e sono importanti tanto quanto (e magari per me anche di più) di quelli che citi te.

E' una questione soggettiva in fondo: per me è più importante l'argomento Europa che gli argomenti che citi te...

[quote]
Seguirò comunque lo sviluppo di questo partito nascente. Spero che qualche socio vostro, legga sto post e cerchi di riflettere sulle mancanze (gravi) del vostro programma.[quote]
Anche se per me non sono mancanze gravi sinceramente mi unisco alla tua speranza, se anche tu volessi dire la tua (contribuendo a sviluppare il programma anche tu quindi) non sarebbe male ^^

[na modifica dell' 8x1000 sarebbe già qualcosa^^]

Aggiungo, la mia critica può sembrare ingiusta, ma in realtà quando il vostro fondatore sostiene: "la "sana politica" deve prevalere su quella malata e "corrotta", e intervenire tempestivamente per riequilibrare il sistema. Se non lo facesse comprometterebbe ancora di più la già difficile situazione, alimentando la crisi e la disoccupazione, e rendendo ancora più preoccupante e oscuro l’avvenire dei nostri FIGLI." e poi dopo aver nominato i figli, non si prende in considerazione in prima battuta la famiglia, in cui il figlio cresce, da cui spesso è sostenuto per frequentare l'università, ecc .... mah!
Come ho già detto, giusto o sbagliato (per carità ^^ ) partiamo da una valutazione di fondo diversa... per esempio riteniamo come problemi principali quelli economici, la mala amministrazione, ecc.... (quelle che consideriamo priorità ad esempio le leggi nell'introduzione al programma), non di meno quelle che sono le priorità possono anche essere cambiate, ma questo lo decidono i soci democraticamente... sarà meno immediato forse, ma sicuramente è più democratico e corretto (o almeno cerca di esserlo), tanto più su temi sensibilissimi come quelli che tu citi... argomenti su cui non si costruisce nulla dall'oggi al domani visto che si va in fondo a toccare anche delle questioni di etica personale, tanto meno dei punti programmatici.

é un po' difficile da capire lo ammetto: anch'io ho sbattuto la testa contro questo concetto quando mi sono avvicinato a NDE chiedendo subito immediatamente risposte sui più disparati argomenti (che mi sembravano ultrafondamentali) e arrabbiandomi se non le ricevevo, col tempo invece ho capito che se volevo 'risposte' su argomenti non toccati dovevo essere io il primo a proporre posizioni, proposte, argomentare, ecc.... così ho contribuito ad esempio allo sviluppo del programma di politica estera e di Unione Europea magari trattando anche argomenti che inizialmente non erano toccati (per esempio sono molto sensibile ai temi della Difesa)... ci sono dei punti fermi ovviamente (es i concetti e valori elencati nel manifesto su cui bisogna muoversi e non discostarsi), da quelli si parte e si sviluppa.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: un punto fondamentale o forse due

Messaggio Da Ospite il Gio Giu 09, 2011 8:45 am

Effettivamente la "famiglia" non è un tema che abbiamo toccato. Per quanto mi riguarda personalmente non conosco benissimo la legislazione vigente ma mi pare che funzioni "abbastanza bene" rispetto a molti altri campi in cui invece c'è tanto altro lavoro da fare. Come ha ben detto Umberto alla fin fine ognuno ha dei temi che gli sembrano più importanti, forse perchè lo toccano da vicino anche nell'esperienza quotidiana (pensiamo a chi ha subito dei casi di malasanità, o di corruzione). Sarà un modo "egoista" o "ristretto" di ragionare ma ovviamente si parte da quello che per primo ti salta agli occhi, ciò di cui senti più urgenza. Se ti iscrivi (l'iscrizione ricordo è gratuita) magari puoi dare l'avvio a un ragionamento simile..

Se non discutiamo e cerchiamo delle soluzioni noi, non lo farà nessun altro per noi.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: un punto fondamentale o forse due

Messaggio Da geiar il Lun Giu 13, 2011 8:01 pm

io penso che lo stato e' tutto da rifare.

geiar
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: un punto fondamentale o forse due

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum