Reato dal PD: Appropriazione indebita

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Reato dal PD: Appropriazione indebita

Messaggio Da Marcello.DeVita il Mer Giu 01, 2011 8:00 pm

Nel codice penale c’è un reato: appropriazione indebita. Indica chiunque si procuri un ingiusto profitto per sé o per altri sottraendo una cosa altrui di cui abbia, a qualsiasi titolo, il possesso. Questa viene compiuto dal Partito Democratico dal termine del secondo turno delle amministrative: festeggiare come propria la conquista di Milano e Napoli ottenuta grazie ai voti di Giuliano Pisapia (Sinistra ecologia e libertà) e di Luigi De Magistris (Italia dei Valori).

Torniamo un po’ indietro:

Alle famose primarie del 14/11/2011 di Milano:

“E' Giuliano Pisapia, appoggiato da Sinistra ecologia e libertà, il vincitore delle primarie del centrosinistra di Milano. L'avvocato ha conquistato il 45,36% dei voti, con 5 punti percentuali di vantaggio rispetto al diretto sfidante Stefano Boeri, appoggiato dal Pd (in primis da Bersani), che si è fermato al 40,16%”

Al primo turno delle amministrative di Napoli del 15 e 16 Maggio

“De Magistris, al primo turno è sostenuto solo da IdV e Federazione della Sinistra contro il centrodestra, ma anche contro il candidato del Pd, il prefetto Morcone”

Scusa Bersani ma questa sarebbe una vittoria?

Ma non è finita qui perché in realtà una vittoria da parte del PD, se si vanno ad analizzare i fatti degli ultimi giorni compiuti dai neo eletti Pisapia e De Magistris, in realtà c’è.

Intervista di oggi a Boeri ( il perdente delle primarie del PD)

Boeri vicesindaco di Milano. Che cosa ne pensi?

"Sono disponibile a dare il mio contributo. La scelta spetta al sindaco che valuterà l'equilibrio e come valorizzare le competenze di ognuno di noi".

4 Consiglieri del PD a Napoli

Ai ballottaggi De Magistris, per smarcarsi dalle amministrazioni precedenti, non ha voluto apparentarsi proprio col Pd ma ora si appresta ad entrare il PD in Consiglio con quattro consiglieri.

La verità vincono tutti tranne uno: il cittadino, lo puoi chiamare Pisapia o De Magistris ma come sempre gli attuali politici cambiano le carte in tavola dopo aver raggiunto le poltrone tanto ambite a danno solo del cittadino.

Pisapia: un programma politico tanto "debole" (in quanto "scontato") quanto "superficiale" (dal "cosa" non si spiega il "come").

De Magistris: “Metterà in galera i criminali, a Napoli si farà pulizia” . Da magistrato non è riuscito a mettere in galera nessuno (nemmeno Mastella, è diventato addirittura suo collega al Parlamento Europeo ) da sindaco fuori dai tribunali farà anche meno.

Godetevi questa foto in cui il PD ha addirittura scongelato Prodi per essere sicuri che tutti ci mangiassero.. nessuno escluso..


Il segretario del Partito Democratico Pierluigi Bersani e l'ex premier Romano Prodi, il 30 maggio 2011 in piazza del Pantheon a Roma, durante i festeggiamenti per i risultati delle elezioni
avatar
Marcello.DeVita
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 37
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovademocraziaeuropea.eu

Tornare in alto Andare in basso

COMMENTO

Messaggio Da LISA PIL il Mer Giu 01, 2011 11:03 pm

che i politici cambino le carte in tavola appena raggiunta la poltrona........azz , non e' una novita'...non saremmo allo sfacelo attuale !!! che de megistris e pisapia abbiano vinto il ballottaggio grazie ai voti di altri partiti che non sono il pd..che il pd se ne arroghi il merito... ma e' tutto nel copione !!!
ma nel copione ci sta' anche la vogli di cambiare della gente , il non poterne piu'..chiunque se ne arroghi il merito , compresa una sinistra inesistente come quella italiana ..beh, al momento puo' anche andare bene !!!
cio' che non va' bene e' che non cambiera' assolutamente nulla !!! continueranno tutti a pensare alla loro """ cadreghina """ , come di dice da noi a milano ,e il cittadino ancora una volta sara' quello che ne paghera' le spese !!
ma che avremmo dovuto fare ??? confermare il berlusconismo ad oltranza??? il "" mi faccio la legge ad immagine e somiglianza di cio' che meglio mi serve""" rispettatele voi che a me non riguarda ???
e noi da che parte avremmo dovuto stare ???
da qualsiasi parte la giriamo la frittata ormai e' bruciata !!!
l'aria nuova deve venire dalle nuove generazioni !!! bisogna ricominciare a fare politica con il cuore aperto ai problemi della gente , ma con ideali veri ,e non di puro interesse personale come e' stato fin' ora !!!
cio' che e' accaduto in queste elezioni e' la voglia di cambiamento............diamo al cambiamento un'alternativa..perche' fra l'esserci e non esserci c'e' un abisso !!!
per ora l'alternativa era questa..compreso il fatto che il pd pensi d'aver vinto le elezioni pur non essendo la realta' !!!
le mistificazioni sono consuetudini di casa nostra !!! ..........non sono accettabili ..allora diamoci da fare !!!
lisa pilloni

LISA PIL
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Reato dal PD: Appropriazione indebita

Messaggio Da ste72 il Gio Giu 02, 2011 8:34 am

Concordo che c'è voglia di rinnovamento e di cambiamento,ma se questo passa attraverso un voto determinato dall'odio verso Berlusconi e non perchè davvero si voglia davvero cambiare questa politica.
Allora la gente non ha capito veramente nulla,poi quello che non capisco quando Maroni fa lo sceriffo tutti giù ad attaccarlo però un De Magistris lo può fare.
Tanto come al solito si dimenticheranno della cosa più importante,il cittadino che ogni giorno affronta le difficolta quotidiane tanto loro ormai lo scopo l hanno raggiunto e poi basta con questa solfa della liberazione ma si sono dimenticati che c'è stata la cortina di ferro e di un muro che divideva la Germania.
Forse la loro liberta si intende di poter fare tutto quello che si vuole non rispettando chi vuole la legalità.

ste72
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Gli alternati

Messaggio Da carmeloc il Gio Giu 02, 2011 9:41 am

come appropriazzione in debita non ce niente da dire sono cosi abbituati che non sene accorgono neanche ma cène accorgiamo noi. cè tanto da riflettere sulle primarie che di persona ho, vissuto un partito chiamato democratico che ti inpone chi votare e nonostante devi anche pagare tre volte col finan. publico ,la fregatura e i due euro ho partecipato nel 2007 alle primarie, i candidati eramo tre bindi marino veltroni sotto ogni nome, cera il nome del segretario regionale marco minniti inposto a chiunque voti e lostesso comunque due euro ha persona per cinque milioni di votanti sono10 milioooonnnniiiii questo ti fa riflettere hanche chi a vinto alle ultime amministrative se analiziamo che alle comunali l'afluenza è molto diversa delle altre si votà lamico il vicino il parente e ceter eceter chi magari non puoi farne meno e sono andati avotare 54/ anno vinto i cittadini stanchi quelli che lavorano persone per bene che non vivono sulle spalle altrui anno vinto i cittadini scusate gli err.sauti da carmelocallegari

carmeloc
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

commento

Messaggio Da luglialessandro il Gio Giu 02, 2011 7:06 pm

un cambiamento potrebbe esserci se queste persone fossero serene nei giudizi. Io credo invece che pensino solo al loro tornaconto, fanno grandi promesse e poi dopo un breve periodo di illusione tutto è come o peggio di prima. Berlusconi per Napoli e per l'Italia non ha fatto nulla. Ha solo negli anni aumentato la sua popolarità anche con la politica e con le sue televisioni composte da ragazze e veline dai contenuti assai dubbi. Ha migliorato solo se stesso: ha immesso l'euro svalutando il denaro, cosa che in Inghliterra non hanno fatto, ad esempio con il dollaro. Ha permesso il digitale terrestre, aumentando il suo capitale economico con l'aggiunta di nuove reti che il cittadino, ossia noi dobbiamo pagare. Con l'Euro ha dimezzato gli stipendi, ma la vita è aumentata. La disoccupazione è aumentata, poichè è vero che adesso ci sono lavori part-time con contratti determinati, coi quali in un mese ti possono cacciare via, senza scrupolo. Ripeto Napoli e provincia è piana di spazzatura , e questo fa si che ci siano maggiori malattie. Ma lo sapete che nel 2009, ossia nel periodo dell'immondizia (l'altro brutto periodo dico) ci sono stati a Napoli molti casi di persone che non vedevano più bene, io li vedevo erano tutti all'Ospedale Pellegrini con gli occhi rossi e irritati dagli effetti malsani che la "puzza" e i batteri dell'immondizia trasportava nell'aria.
Cambiamento?
Non ci credo molto sapete
Cordiali Saluti
A PRESTO
Alessandro Lugli

luglialessandro

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 16.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

no dai non è corretto

Messaggio Da iciano il Sab Giu 04, 2011 12:12 pm

va bene il pd l'hanno messo giu' per farne un unica cosa della sinistra in opposizione a l cavalierato ma non è corretto dire che usurpa qualcosa...è corretto dire che non si è ancora reso conto del fatto reale
non siamo piu' alla politica che offre...ma alla politica che serve
basta che mettino una croce sulla borghesia come vicenda scaduta e fasulla e siamo a posto
Dalema e Veltroni possono continuare ad avere i loro hobbies fuori dal contesto sociale....por favor
la sinistra ha il suo ideale nella persona...non nel borghese che c'ha lobbies
pirat iciano augh

iciano
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

epoi?

Messaggio Da iciano il Sab Giu 04, 2011 12:21 pm

epoi oltre a non essere corretto manca della compagnia...
Grillo per esempio...che continua a sbrodolare bava i-per senibile
il pisapippa...ma perchè non si limita alla pippa a pisa?
il pippa-days
Very Happy manovre di pubelicità dell'autoGrillo

iciano
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

appropiazione indebbita

Messaggio Da Ospite il Gio Giu 09, 2011 8:12 am

lasciamoli pure gioire e festeggiare tanto manca poco alle elezioni e li manderemo tutti a casa e li citeremo per appropriazione indebita di risorse pubbliche Suspect

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Reato dal PD: Appropriazione indebita

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum