Fognature e smaltimento acque reflue

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Fognature e smaltimento acque reflue

Messaggio Da Ospite il Mar Mag 31, 2011 10:41 am

Questo è un argomento molto importante, la mancanza di depuratori o la mancanza di un corretto sistema di smaltimento delle acque reflue non solo provoca infatti l'inquinamento dei nostri mari e corsi d'acqua, ma delle stesse falde acquifere dalle quali proviene l'acqua che proviene dai nostri rubinetti (con costi maggiori quindi per renderla potabile... quando ciò viene fatto ben inteso).

Insomma è inutile dire sì all'acqua pubblica se poi non si agisce concretamente per far sì che il servizio offerto sia veramente di alta qualità, efficente e rispetto dell'ambiente e della salute pubblica.

Comincio postando questa notizia:

Ambiente: acque reflue, Italia nel mirino di Bruxelles. 143 citta' non ancora collegate a impianti fognari adeguati

Notare come per questo argomento siamo anche stati deferiti alla Corte di Giustizia di Bruxells, cosa che probabilmente si traducerà in multe... che finiamo per pagare noi!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Fognature e smaltimento acque reflue

Messaggio Da Cristoforo Simonetta il Gio Giu 02, 2011 7:55 pm

Assolutamente d'accordo con te sulla gravità della situazione. Nel comune in cui ho vissuto per molto tempo, Forte dei Marmi, benchè si vanti di essere meta del turismo balneare "sofisticato" non ha un impianto fognario degno di questo nome🇳🇴 . In realtà però dietro a questo esiste un problema ancora più grave: quello del piano urbanistico. Infatti in molti comuni non si è mai fatto un vero piano di regolazione favorendo lo "sparpagliamento" delle case rendendo praticamente possibile in molte zone non solo un sistema fognario efficiente, ma anche un sistema di trasporti pubblici tanto per dire. Oramai rimangono due strade: ricostruire i paesi anche al costo di demolire interi quartieri per ricostruirli meglio, oppure acettare lo stato di cose e cercare di limitare le perdite (anche se, come nel caso del sistema fognario, non si potrà mai avere un efficienza elevata). Credo che in merito bisognerebbe aprire una discussione di più ampio respiro per trovare la soluzione migliore in merito study

Cristoforo Simonetta

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 03.04.11
Località : Firenze

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum