Regolamento per le candidature in NDE

Andare in basso

Regolamento per le candidature in NDE

Messaggio Da Dario De Vita (iRad) il Ven Mag 13, 2011 11:40 am

Mi rendo conto perfettamente che l'appesantimento del regolamento possa iniziare a rendere le cose un po' burocratiche, ma scrivere nero su bianco alcuni concetti fondamentali aiuta a tenere le cose più chiare e ad evitare inmcomprensioni.
Vi posto quindi la bozza delle direttive sulle candidature NDE premendo per valutazioni e suggerimenti di qualsiasi tipo in attesa della conferma del CD:
Candidature NDE
rappresentanza politica e territoriale N.D.E.



Le candidature di Nuova Democrazia Europea non sono candidature di comodo. Non permettono di fare "il politico di mestiere". Non sono posti ambiti per la loro comodità e la loro possibile remunerazione.
Il candidato di NDE rappresenta il progetto anche in veste nazionale, rappresenta in toto e senza eccezioni tutte le linee guida condivise e non se ne può distaccare, rappresenta sempre e comunque tutte le persone che aderiscono a Nuova Democrazia Europea.


Sintesi

-Qualsiasi socio in NDE può fare domanda per candidarsi ad una carica politica
-NDE non convaliderà mai e in nessun caso la presentazione di un candidato per un terzo mandato, anche non consecutivo per uno stesso ruolo
-Il candidato vedrà convalidata la sua presentazione se rispetta tutte le seguenti direttive
-è tenuto a versare una donazione se non appartenente ai 150 o al CD
-è tenuto a sottoscrivere documento cartaceo del manifesto e dello statuto
-è tenuto a realizzare una scheda informativa su sé stesso e renderla pubblica
-è tenuto alla partecipazione attiva e costante della campagna elettorale, pena l'esclusione
-Impegno alla redazione di un programma conforme al programma nazionale ed alle linee guida
-La candidatura di una lista può decadere se si arriva ad adoperarsi ad un "attacchinaggio" irrispettoso per le città.


Art. 1
tutti i soci di NDE possono presentare domanda di candidatura

Tutti i soci di NDE possono candidarsi per qualsiasi ruolo politico, amministrativo a tutte le cariche di rappresentanza fatta eccezione di quella da primo ministro che viene fissata secondo modalità stabilite dal Comitato Direttivo. La domanda di candidatura potrà essere fatta pervenire al Comitato Direttivo direttamente o tramite referente regionale. Il candidato vedrà convalidare la sua candidatura se rispetta tutti gli articoli di questo regolamento.

Art. 2
limite massimo di due mandati

NDE non consente di candidarsi per più di due mandati, anche non consecutivi, per uno stesso ruolo anche se effettuati al di fuori della rappresentanza in NDE. Chiunque si sia candidato con NDE e/o con altri movimento e/o partiti per due mandati, non vedrà convalidarsi la sua domanda di candidatura. In caso di omissioni o mancata comunicazione di tali attività la sua carica non sarà più rappresentativa di NDE.

Art. 3
partecipazione

Chiunque si impegni in una candidatura dovrà effettuare una donazione prima o durante l'avvio della campagna elettorale per sostenere la stessa. Potrà versare direttamente al conto nazionale o decidere di impegnarsi nelle spese contingenti per le elezioni a meno che non abbia già versato una quota precedentemente essendo parte del gruppo dei 150 o del Comitato Direttivo.
Il candidato dovrà anche partecipare attivamente alla maggior parte delle attività di presentazione per tale candidatura, impegnandosi ad essere presente con la dovuta costanza. Il comitato Direttivo, sentito il referente regionale, si riserva il diritto di far decadere la candidatura nel caso che non si rispettino standard minimi di partecipazione.

Art. 4
sottoscrizione manifesto e statuto

Dopo la presentazione della domanda, il candidato si impegna a spedire alla segreteria nazionale un documento cartaceo in cui sottoscrive il manifesto e lo statuto apponendo la sua firma. In questo modo si impegna a rispettare durante tutto il suo mandato il contenuto di questi documenti.

Art. 5
informazioni sulla propria persona

Per garantire una sempre maggiore chiarezza, il candidato si impegna a compilare una scheda informativa sulle sue attività politiche e sulla sua formazione. In tale scheda verranno autocertificati i propri dati anagrafici (nome, cognome, anno e città di nascita e di residenza), la propria formazione in maniera sintetica ed il proprio iter politico, sia all'interno di NDE che al di fuori. Deve inoltre essere dichiarato qualsiasi eventuale precedente penale che non interferisca con l'art. 7 di questo regolamento, e dichiarare eventuali gradi di parentela con altri candidati nella stessa lista di cui all'art. 6 dello stesso.
Nella scheda vanno infine segnalate le attività politiche e le intenzioni che il candidato vuole proporsi di ottenere durante il suo mandato.

Art. 6
parentela con altri candidati in lista

Trovarsi nella condizione di dividere una lista con altri candidati in un grado di parentela non deve essere visto come una penalizzazione o qualcosa da rifuggire. Ma NDE intende mantenere la massima trasparenza volta ad evitare una conduzione politica eccessivamente "familiare".
Per tale ragione nella propria scheda informativa il candidato dovrà indicare eventuali gradi di parentela, fino al secondo grado, con altri candidati nella stessa lista. Il Comitato Direttivo, sentito eventualmente il referente regionale, si riserva la possibilità di far decadere la candidatura nel caso di omissioni.

Art. 7
fedina penale

NDE mal tollera e non accetta candidati con la fedina penale non pulita. Non verranno mai accettate candidature di persone che hanno commesso crimini gravi e crimini amministrativi che ricadono nel penale. Non sono ammessi neanche candidati che hanno ricevuto avvisi di garanzia o che sono coinvolti in crimini di stampo mafioso.
Nel caso di fedina penale non immacolata, ma che comprende condanne per crimini di lieve entità attribuibili a errori di gioventù o affini, il Comitato Direttivo, sentito il referente regionale e senti gli iscritti appartenenti alla circoscrizione/comune del candidato potrà decidere di bandire una votazione interna tra tali parti per ammettere o meno la candidatura. La votazione sarà effettuata con metodo a maggioranza semplice. In nessun caso potrà essere omesso dalla scheda informativa qualsiasi dato inerente alla fedina penale.

Art. 8
programma

Dietro ogni candidatura rappresentativa per NDE deve esserci sostanza e qualità. Anche in situazioni di esiti molto incerti o poco probabili non deve mancare un approfondito studio per un programma politico relativo al ruolo.
Nello stato attuale, l'esito delle votazioni dipende spesso da una campagna elettorale fondata sull'apparenza. NDE intende perseguire come prima la sostanza e la preparazione, accompagnata comunque da una buona campagna per trasmettere al meglio il contenuto politico.
I candidati quindi, sono in primis tenuti a redigere un completo e ben argomentato programma, ricco anche delle voci sottaciute dai media nazionali e locali.
Inoltre alcuni punti del programma nazionale possono contenere vincoli improrogabili per le politiche locali, i cui punti sono quindi sottoposti a verifica. Questo presuppone da parte di tutti i candidati una profonda conoscenza del programma nazionale dibattuto fino alla domanda di candidatura. Il Comitato Direttivo, sentito il referente regionale, si riserva la possibilità di annullare completamente la partecipazioni della lista alle elezioni in caso di grave mancanza di contenuti nel programma per tutelare il lavoro svolto da tutti nel progetto di NDE.

Art. 9
manifesti e campagna elettorale

I candidati in una lista per NDE devono tutti vigilare e assicurarsi che la campagna elettorale sia rispettosa della cittadinanza e delle città. Non sono assolutamente tollerati comportamenti di affissione di manifesti irrispettosi delle regole elettorali, e nel caso che queste avvengano su edifici storici anche solo in sporadiche e isolate occasioni, il Comitato Direttivo, tramite comunicato stampa si dissocerà fermamente dalla lista presentatasi a meno che i candidati non si impegnino in prima persona a ripristinare il danno.
La campagna elettorale peraltro non dovrà essere incentrata sui manifesti, sulle facce in primo piano da esporre, o su "santini". La campagna elettorale si fa per strada con l'organizzazione di eventi o di semplici gazebi informativi. L'utilizzazione della carta nella campagna elettorale dovrà essere ridotta al minimo o, se possibile, evitata progettando altre forme di comunicazione visiva di massa.

suggerimenti

Presentarsi alle elezioni non è compito facile sia per l'impegno economico, sia per la partecipazione e la presenza alle attività. I candidati di una lista per NDE possono e devono chiedere delucidazioni, suggerimenti, revisioni al comitato direttivo direttamente o a altre liste che hanno avuto esperienza di candidatura.
Inoltre per la costruzione di un buon programma e per migliorare la salute della democrazia nel nostro paese, si può tendere a costruire un programma partecipato con il territorio, coinvolgendolo in attività e proposte. E' bene stare tra le persone, comunicare sempre quali sono le intenzioni dei candidati di NDE, distribuire copie del programma ed evitare di affidare la campagna elettorale soltanto a manifesti e santini. Ci sono di certo altri modi di far conoscere le potenzialità del nostro progetto non necessariamente legate alla carta o al web, basta mettersi lì a cercarle per trovare soluzioni migliori e di maggiore impatto comunicativo. L'innovazione di questo progetto deve investire tutti i campi, non ne è esente quindi la campagna elettorale. In bocca al lupo!



Risorse Umane NDE
12/05/2011
avatar
Dario De Vita (iRad)

Messaggi : 797
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 34
Località : Napoli

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolamento per le candidature in NDE

Messaggio Da M.G. il Ven Mag 13, 2011 1:03 pm

Complimenti Dario per questo regolamento, lo trovo ottimo, chiaro e semplice

M.G.
Admin

Messaggi : 661
Data d'iscrizione : 21.12.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolamento per le candidature in NDE

Messaggio Da Dario De Vita (iRad) il Ven Mag 13, 2011 1:47 pm

Grazie Michael! Vi invito comunque a trovare qualsiasi difetto che potrebbe esserci, cercando comunque di non "appesantire" il regolamento con troppi articoli e dettagli.
ps. ovviamente sono anche molto ben accette le correzioni di forma!
avatar
Dario De Vita (iRad)

Messaggi : 797
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 34
Località : Napoli

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolamento per le candidature in NDE

Messaggio Da Marcello.DeVita il Ven Mag 13, 2011 3:37 pm

Questo forse non è chiaro:


"NDE non consente di candidarsi per più di due mandati, anche non consecutivi, per uno stesso ruolo anche se effettuati al di fuori della rappresentanza in NDE. Chiunque si sia candidato con NDE e/o con altri movimento e/o partiti per due mandati, non vedrà convalidarsi la sua domanda di candidatura. In caso di omissioni o mancata comunicazione di tali attività la sua carica non sarà più rappresentativa di NDE"

Una persona può candidarsi forse volevi dire due mandati da eletto, se non viene eletto è inutile non permettergli di candidarsi. Si capisce e non si capisce forse è meglio specificare.

Per il resto va tutto ok Mi piace che ha specificato per le condanni penale fare di tutto un erba un fascio sarebbe stato molto populista.
avatar
Marcello.DeVita
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 38
Località : Roma

Visualizza il profilo dell'utente http://www.nuovademocraziaeuropea.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolamento per le candidature in NDE

Messaggio Da Ospite il Ven Mag 13, 2011 4:00 pm

Per me è tutto ok, assolutamente perfetto.

Solo un paio di appunti, uno te l'ha già fatto Marcello quindi non ripeto, l'altro è sulle forme di propaganda: la propaganda cartacea è comunque vitale ed importante in quanto garantisce una visibilità che noi non potremmo raggiungere tramite altri media, basta pensare al costo di uno spot elettorale in una TV, radio o giornale locale, (e non dimentichiamoci che comunque internet è molto dispersivo, quindi dovremo lavorare ancora un bel po' per riuscire a raggiungere gente di una singola città, almeno il capoluogo di ogni regione, ad esempio), io più che altro la metterei che qualsiasi tipo di propaganda di questo tipo deve essere incentrata per quanto possibilitato dai formati di stampa e dal tipo di manifesto sui contenuti.
Certamente comunque non deve essere la forma primaria, però così com'è ora sembra che ci sia un niet totale verso questo tipo di mezzo.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolamento per le candidature in NDE

Messaggio Da Dario De Vita (iRad) il Ven Mag 13, 2011 4:28 pm

Marcello.DeVita ha scritto:Questo forse non è chiaro:


"NDE non consente di candidarsi per più di due mandati, anche non consecutivi, per uno stesso ruolo anche se effettuati al di fuori della rappresentanza in NDE. Chiunque si sia candidato con NDE e/o con altri movimento e/o partiti per due mandati, non vedrà convalidarsi la sua domanda di candidatura. In caso di omissioni o mancata comunicazione di tali attività la sua carica non sarà più rappresentativa di NDE"

Una persona può candidarsi forse volevi dire due mandati da eletto, se non viene eletto è inutile non permettergli di candidarsi. Si capisce e non si capisce forse è meglio specificare.

Per il resto va tutto ok Mi piace che ha specificato per le condanni penale fare di tutto un erba un fascio sarebbe stato molto populista.
si è esatto Marcello, è scritto male. Va chiarito meglio

per quanto riguarda l'appunto di Umberto, in realtà l'idea è quella di utilizzare si il sistema dei manifesti così come consentito dalla legge, e lo stesso vale per i volantini. Ma se vogliamo dare un segno di cambiamento deve essere visibile anche nel modo di fare propaganda, quindi inventandosi nuovi metodi ("né carta né web"). In sostanza voglio spingere fortemente all'ingegnarsi per la ricerca di questi metodi alternativi e non affidarsi passivamente all'attacchinaggio o alla pubblicità sul web. (es. se organizzo una giornata in bici in giro per la città con traffico limitato ecc ecc diventa di un certo impatto)
Direi quindi di riscriverlo senza far intendere che la carta "non si deve usare e basta", ma che ci si deve spremere un po' Wink
nb. resta la mia ferma condanna all'attacchinaggio abusivo e caciarone. Non mi interessa se gli altri fanno cose pessime, NDE deve rispettare le città. Personalmente se mi capiterà di sapere di queste cosa, come membro del CD andrei dal candidato a farglieli staccare di persona uno ad uno.
avatar
Dario De Vita (iRad)

Messaggi : 797
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 34
Località : Napoli

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolamento per le candidature in NDE

Messaggio Da Ospite il Ven Mag 13, 2011 4:32 pm

Non saresti l'unico XD solo oggi ho staccato più manifesti abusivamente attaccati sopra i nostri che altro e per par condicio: alcuni erano di Storace, gli altri di SEL... e poi dicono di essere diversi, se è vero che le differenze si vedono dalle piccole cose...

Sulla ricerca di metodi alternativi sono perfettamente d'accordo, ma allora direi proprio di esplicitarlo.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolamento per le candidature in NDE

Messaggio Da Dario De Vita (iRad) il Ven Mag 13, 2011 4:34 pm

ok, più tardi mi metto all'opera, ma se hai già una mezza idea di come scriverlo... butta giù, che poi la impacchetto nel regolamento.
avatar
Dario De Vita (iRad)

Messaggi : 797
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 34
Località : Napoli

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolamento per le candidature in NDE

Messaggio Da Ospite il Ven Mag 13, 2011 5:00 pm

I candidati in una lista per NDE devono tutti vigilare e assicurarsi che la campagna elettorale sia rispettosa della cittadinanza e delle città. Non sono assolutamente tollerati comportamenti di affissione di manifesti, o altre forme di propaganda, irrispettosi delle regole elettorali, e nel caso che queste avvengano su edifici storici anche solo in sporadiche e isolate occasioni, il Comitato Direttivo, tramite comunicato stampa si dissocerà fermamente dalla lista presentatasi a meno che i candidati non si impegnino in prima persona a ripristinare il danno.
La campagna elettorale peraltro non dovrà mai basarsi sulle facce in primo piano o altre forme di propaganda che contengano la persona del candidato senza che queste siano accompagnate da una corposa parte contenutistica per quanto risulta possibile dal tipo di propaganda stessa utilizzata. E' di fondamentale importanza il contatto dei candidati con la gente, quindi eventi, volantinaggi o semplici gazebi informativi; inoltre ci deve essere l'impegno a sviluppare nuove forme innovative di propaganda, sviluppate con un occhio di riguardo al territorio su cui si opera.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolamento per le candidature in NDE

Messaggio Da Ospite il Ven Lug 29, 2011 2:00 pm

Io proporrei di mettere anche ben in chiaro le quote delle eventuali indennità o gettoni di presenza vari che andrebbero a NDE.

Io proporre una cosa così:

sotto i 500 euro il 7,5%
tra i 500 ed i 750 il 10%
tra i 750 ed i 1000 il 15%
tra i 1000 ed i 1500 il 20%
tra i 1500 ed i 2000 il 30%
Oltre i 2000 il 50 %

Su proposta di Andrea Ludovico si potrebbe inoltre supporre una piccola quota da detrarre alla quota destinata a NDE e da versare in beneficenza per dare un messaggio stimolante.
Se dovessi proporre un dato io proporrei il 5 o il 10% di ogni quota ricevuta.

Aggiungo che sarebbe molto importante completare questa bozza e metterla sul sito in ordine ad una maggiore trasparenza e comunicazione da parte di NDE verso i possibili nuovi soci.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolamento per le candidature in NDE

Messaggio Da Dario De Vita (iRad) il Gio Nov 03, 2011 10:17 pm

Umberto, qui ci eravamo fermati.... ci vuole un bel UP! Smile
Questa parte è scrtta già in molti punti, ma manca la regolamentazione tra NDE ed i candidati eletti.
Aggiungerei che ci vuole anche un elenco dei documenti che i candidati devono firmare prima degli appuntamenti elettorali:
-sottoscrizione statuto
-accettazione del regolamento interno
-dichiarazione di versamento (seguendo le quote di cui sopra) verso NDE
-dichiarazione simil giuramento di ippocrate per la politica
-ecc ecc

tutte cose che andranno a NDE nazionale e che valgono come accordo tra le parti. Che si fa?
avatar
Dario De Vita (iRad)

Messaggi : 797
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 34
Località : Napoli

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolamento per le candidature in NDE

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum