Intervista a Lorenzo e Alessandro e Marcello a Torino

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Intervista a Lorenzo e Alessandro e Marcello a Torino

Messaggio Da Ospite il Mer Mag 11, 2011 12:21 pm

Intervista fatta con 5 domande uguali sia per Alessandro e Lorenzo il 7 maggio durante il gazebo a Torino in piazza Castello.

Alessandro Adinolfi



Quanti anni hai?
Quasi 19.

Come mai così giovane ti sei candidato?
Perchè credo che Torino abbia tanto da offrire e ci sono tanti aspetti che devono essere migliorati.

Credi che sia importante il contatto diretto con gli elettori? Come valuti gli altri candidati in questo campo?
Io da quello che ho potuto vedere in questi mesi molto di quello che ho visto è stato uno scempio totale, il contatto da parte degli altri candidati manca. Ritengo sia necessario sbloccare questa situazione, per questo oggi sono in piazza a volantinare di persona.

Tra Fassino e Coppola se ti trovassi su una torre e dovessi buttarne in mare uno, chi butteresti? (Domanda secca per richiesta esplicita dell'intervistatore)
Fassino

Un saluto e una parola chiave su cui vuoi incentrare le tue attività.
Lavoro. Saluto tutti quelli che mi seguono e il voto è una scelta: ascoltate tutti prima di andare a votare.

Lorenzo Stella



Quanti anni hai?
18, appena compiuti

Come mai così giovane ti sei candidato?
Perchè credo che la politica debba ripartire dai giovani che sono il futuro

Credi che sia importante il contatto diretto con gli elettori? Come valuti gli altri candidati in questo campo?
Se tutti i candidati saranno aperti al dialogo allora e solo allora, li valuterò positivamente, per ora credo che tutti meritino rispetto nonostante i diversi ideali.

Tra Fassino e Coppola se ti trovassi su una torre e dovessi buttarne in mare uno, chi butteresti? (Domanda secca per richiesta esplicita dell'intervistatore)
Fassino

Un saluto e una parola chiave su cui vuoi incentrare le tue attività.
Giovani, politica, sociale, dialogo. Ringrazio chi riporrà fiducia in me e nei miei metodi il 15/16 maggio

Intervista a Marcello de Vita sempre fatta il 7 maggio a Torino.

Marcello de Vita





Come giudichi la partecipazione di NDE alla competizione elettorale di Torino all'interno della lista Federazione dei Movimenti per Torino?
Sono molto contento, vedo molto affiatamento. Vedo molto interesse da parte dei torinesi per questa novità, che va oltre le solite liste.

Perchè dovrei votare i candidati di NDE della lista Federazione dei Movimenti per Torino?
Come nuovo ci mettiamo realmente la facce giovani ed indipendenti.

Come mai non ho mai sentito parlare di NDE?
Partiamo a fianco dei cittadini, quindi non riceveranno messaggi da TV o altri media tradizionali, ma è un partito che si costruisce dal basso senza nomi famosi o già conosciuti.

Come vedi NDE fra 3 anni?
Se continuiamo in questo modo coinvolgeno la gente saremo sempre di più seguiranno, come sta avvenendo in varie parti d'Italia
Quindi saremo diffuso su tutto il territorio e sempre meno gente non potrà far finta di non vedere Nuova Democrazia Europea.


Un augurio ai candidati di NDE a Torino?

è una importantissima esperienza con un grande valore come contatto diretto con la gente e la diffusione di idee e di un progetto comune tra la gente.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum