Infortuni sul lavoro! Questi favori dovuti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Infortuni sul lavoro! Questi favori dovuti

Messaggio Da Ospite il Ven Apr 22, 2011 12:17 pm

http://leffemeride.blogspot.com/2011/04/infortuni-sul-lavoro-questi-favori.html

Infortuni sul lavoro! Questi favori dovuti
di Claudio Raccagni

Sicurezza sul lavoro.......ma esiste per tutti?

Manifesto storico dell'INAIL per la lotta
contro gli infortuni sul lavoro.
Sicurezza sul lavoro: quando i responsabili evitano di applicare le norme, scaricando il problema sugli operai. Sicurezza sul lavoro. La sicurezza sul lavoro è sempre sbandierata come elemento fondamentale per la tutela del lavoratore. Da verificare la sua attuazione, sul luogo di lavoro, da parte della direzione o dal preposto a tale mansione. Per sicurezza s'intende di norma la presenza di indumenti idonei all'attività lavorativa e le precauzioni atte a ridurre o eliminare il rischio d'incidente.

Gli operai di norma possono essere richiamati, spesso incorrono in questo errore, per la loro disattenzione nello svolgere il lavoro quotidiano, che può portare ad aumentare il rischio o il danno all'interno del luogo di lavoro. Da sottolineare però come in contrapposizione alle leggi che portano il lavoratore a seguire certe regole, non ci sia un reale assiduo controllo verso il comportamento della direzione, la quale deve provvedere per prima a seguire tutti quei comportamenti che evitino il crearsi dell'infortunio stesso.


Non è difficile infatti visitare luoghi di lavoro dove gli operai stessi vengono lasciati liberi di infrangere queste regole, in molti casi anche in modo grave. Operai, che durante la lavorazione fumano, per necessità si dice, in quanto la sola mezz'ora di pausa non gli permette di soddisfare in pieno questa esigenza cronica, per poi vedere che questo permesso viene dato in magazzini di stoccaggio e lavorazione di carta, materiale infiammabile, dove è tassativamente vietato il fumare.

Non è difficile visitare magazzini dove per raggiungere scaffali di 2 metri di altezza, si usano scatoloni come se fossero scalini, in quanto non sono presenti nessun tipo di scale. In questo caso un eventuale infortunio dell'operaio passerebbe come una sua disattenzione o incoerenza con le leggi sulla sicurezza sul luogo di lavoro, problema che di base ha invece la mancanza, da parte della direzione, di provvedere a mettere a disposizione degli operai atrezzature adeguate o divieti netti.

Autisti che caricano merce sul proprio automezzo, sorpassando il peso massimo consentito, cosi da poter caricare più merce possibile. In questo caso la Direzione vede ed è a conoscenza di questo problema, ma non interviene in quanto va a suo favore ritirare più merce possibile dai propri clienti. Ecco che in questo caso il problema è evidente, ma viene scaricato totalmente sull'autista, che in caso di incidente ne paga le conseguenze direttamente. In questo caso la responsabilità della Direzione sta nel fatto di essere consenziente a questi ritiri, e di invitare solamente l'autista a fare attenzione, girandogli comunque ordini di ritiri.

Se i lettori hanno altri esempi da segnalare avremo una visuale più ampia del problema.

Claudio Raccagni

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum