Introduzione al Programma NDE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Introduzione al Programma NDE

Messaggio Da Marcello.DeVita il Sab Apr 16, 2011 6:59 am

Rinnovare l'Italia: un impegno ineludibile

Il livello democratico in Italia rispetto agli altri paesi dell’Unione si trova in una situazione disastrosa, dove parole come informazione libera, giustizia, progresso, istruzione, meritocrazia, sviluppo, benessere hanno perso gran parte, se non completamente, del loro significato. Nella classifica internazionale dei Paesi con maggiore corruzione del mondo, l’Italia risulta essere uno dei paesi più corrotti in Europa (seconda di poco solo a Romania e Bulgaria). Secondo la Corte dei Conti, nel 2009, le denunce di corruzione, concussione e abusi d’ufficio, nel nostro Paese, sono aumentate di circa il 230% rispetto all’anno precedente.

NDE è convinta che prima di tutto per il nostro Paese e per il nostro futuro siano necessarie riforme economiche e sociali. Ma la cosa più preoccupante è che la corruzione è una delle cause per cui le imprese italiane e straniere non investono più in Italia o se ne allontanano, naturalmente insieme alle troppe tasse, alla troppa burocrazia, ai tempi troppo lunghi per la giustizia e così via. La necessità delle riforme si presenta quindi come un problema ancora più pressante e urgente. Nonostante ciò da anni la classe politica non ha mai affrontato seriamente questi problemi, spacciando piccole riforme e leggi che cambiano più la forma che la sostanza in grandi riforme strutturali, con il risultato che oggi l'economia non riparte, il debito pubblico è a livelli record, le condizioni di vita degli italiani scendono (e per molte famiglie oramai si è già sotto la soglia di povertà), il divario tra ricchi e poveri cresce, le nostre menti migliori se ne vanno all'estero, i giovani hanno sempre meno speranze (se ancora ce le hanno) per il proprio futuro e trovare qualcosa che funzioni a dovere a favore del cittadino comune è sempre più difficile.

Lavoro e disoccupazione sono le priorità maggiori seguite dalla ripresa economica, dal rinnovamento della classe politica e dall'abolizione degli inusitati privilegi di casta, dall'abolizione delle Province e degli altri enti inutili, dal miglioramento di scuole ed università, da un'informazione più libera, da una giustizia più efficiente, dall'utilizzo di energie alternative, da istituzioni europee realmente rappresentative e da un immigrazione regolata. Ed è su questo che NDE concentra la sua attenzione con la partecipazione di tutti voi, i cittadini italiani. Per partecipare e per saperne di più leggete Il Manifesto ed il nostro programma.

http://www.nuovademocraziaeuropea.eu/italia.htm
avatar
Marcello.DeVita
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 37
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovademocraziaeuropea.eu

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum