ELEZIONI COMUNALI TORINO 2011

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ELEZIONI COMUNALI TORINO 2011

Messaggio Da Marcello.DeVita il Ven Apr 01, 2011 12:37 pm

VISITA LA PAGINA: http://www.nuovademocraziaeuropea.eu/ELEZIONI_COMUNALI_TORINO_2011.htm

Per Nuova Democrazia Europea è la nostra prima volta e cominciare con una città così importante come Torino, prima capitale d'Italia proprio nel 150° dell'Unità, non può che essere un buon inizio. La scelta di presentarci è giunta abbastanza improvvisamente dopo aver sentito altri movimenti, infatti non ci candidiamo da soli, ma ci presentiamo nella lista Federazione dei Movimenti per Torino insieme a:


Nessun Partito: giovane movimento con focus specifico sulla lotta alla corruzione, il fondatore è socio iscritto NDE che ormai da tempo ci segue con interesse ed insieme si è deciso di iniziare questa sfida per comunali torinesi.

Italia Dei Veri Valori: nati da una scissione interna all'IDV a causa del troppo potere e personalismo di suoi esponenti (Di Pietro e non solo) nell'amministrazione del partito, IDVV ha l'intenzione di riprendere lo spirito originario del progetto.

Italia Attiva: Movimento radicato sopratutto in Lombardia ed esistente da un paio di anni, ha posizioni fortemente moderate progressiste.

Torino ha bisogno di rinnovarsi e questo cambiamento deve giungere sia dalle persone che la amministrano sia negli obiettivi che ci si pone. I cambiamenti del tessuto sociale ed economico della città, sempre più de-industrializzata (si pensi al ruolo sempre minore della FIAT che una volta invece era il fulcro dell'economia torinese) e votata al terziario, impongono una seria riflessione, ma soprattutto decisioni coraggiose. Altresì la stessa gestione della cosa pubblica in Torino deve essere rivista per adeguarla ai tempi, renderla più snella, meno costosa e più vicina al cittadino.

NDE insieme agli altri movimenti ha individuato alcuni focus principali su cui concentrarsi:

1) Trasparenza e lotta alla corruzione

2) Costo della politica

3) Attenzione al sociale

4) Difesa dell'ambiente e sicurezza dei cittadini

5) Difesa dei diritti e della dignità dei deboli

6) Modernizzazione della rete di trasporto pubblico

7) Sinergie tra il pubblico ed il privato per favorire l'occupazione di giovani e di donne

8 ) Arricchire Torino nelle comunicazioni col mondo

9) Difesa dell'acqua pubblica

10) Difesa e rivalutazione dei beni pubblici

I nostri candidati:

Alessandro Adinolfi

Andrea Tiberti

Lorenzo Stella

Marco Romano

Umberto Banchieri

Stefano Biagi

Supporta NDE! Vieni a darci una mano ai gazebo e agli eventi per la raccolta firme!

Contatta NDE Piemonte per avere maggiori informazioni e dare una mano su: piemonte@nuovademocraziaeuropea.eu

Visita la pagina di Federazione dei Movimenti per Torino per rimanere aggiornato!

Federazione dei Movimenti per Torino su Facebook

ALLE ELEZIONI COMUNALI TORINO 2011

SOSTIENI NDE NUOVA DEMOCRAZIA EUROPEA

E VOTA FEDERAZIONE DEI MOVIMENTI PER TORINO


Ultima modifica di Marcello.DeVita il Sab Apr 16, 2011 9:45 pm, modificato 1 volta
avatar
Marcello.DeVita
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 37
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovademocraziaeuropea.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: ELEZIONI COMUNALI TORINO 2011

Messaggio Da Ospite il Ven Apr 01, 2011 2:11 pm

Segnalo questa pagina http://www.facebook.com/group.php?gid=189784663609 esclusiva di NDE Piemonte per chi volesse seguire nello specifico i nostri candidati e le nostre iniziative! Ricordo che domani al mercato di santa Rita ed in Piazza Castello ci saranno due presidi di raccolte firme dalla tarda mattinata! Venite anche voi a supportarci!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ELEZIONI COMUNALI TORINO 2011

Messaggio Da Marcello.DeVita il Dom Apr 03, 2011 8:40 am

Puoi pubblicare il simbolo con la nuova font?
avatar
Marcello.DeVita
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 37
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovademocraziaeuropea.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: ELEZIONI COMUNALI TORINO 2011

Messaggio Da Marcello.DeVita il Lun Apr 04, 2011 9:53 am

Un articolo su Nuova Democrazia Europea che si presenta a Torino

http://www.agoramagazine.it/agora/spip.php?article15447
avatar
Marcello.DeVita
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 37
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovademocraziaeuropea.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: ELEZIONI COMUNALI TORINO 2011

Messaggio Da Ospite il Lun Apr 04, 2011 11:05 am

bell'articolo. Tecnicamente però NDE (nella veste di parte della lista FdMpT) deve ancora candidarsi, la raccolta firme è ancora on going! Anzi ne approfitto per invitare i soci ad attivarsi, se c'è qualcuno di Torino (o che passa in zona ^^) faccia un fischio: abbiamo bisogno di te!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ELEZIONI COMUNALI TORINO 2011

Messaggio Da Ospite il Mar Apr 05, 2011 9:19 pm

ecco i gazebi e tavoli di raccolta firme di sabato 9 aprile, dalle ore 9:
Porta Palazzo angolo Via Milano

Corso Racconigi angolo corso Peschiera

Mercato di Santa Rita

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ELEZIONI COMUNALI TORINO 2011

Messaggio Da stefanobiagi il Gio Apr 07, 2011 2:03 am

Mi era stato chiesto di impegnarmi su 3 fronti (raccolta firme, fondi ed informazioni utili per la causa di Torino). Sabato sarò a Torino per aiutare nella raccolta di fondi e firme, mentre in questi giorni ho raccolto un pò di informazioni utili sulla situazione della città, prevalentemente parlando con un ex politico, che è stato in passato più volte assessore in vari ruoli, attualmente pensionato e consulente per l'attuale amministrazione. Lavorando come professionista ormai da anni, preferisco non scrivere il suo nome in un forum, ma mi limiterò a cercare di riassumenre le informazioni più significative che ho raccolto.

Economicamente, Torino rappresenta fedelmente il problema nazionale, caratterizzato dal settore produttivo in piena crisi. A Torino questo problema è sicuramente più forte ed evidente, per il semplice motivo che questa città è prevalentemente sostenuta dalla sua capacità produttiva, dalle grandi aziende, ed in misura molto più alta rispetto alla media nazionale, che invece può contare su altri settori meno colpiti dalla crisi, come ad esempio il terziario ed il turistico. Sicuramente la città ha iniziato una trasformazione in città giovanile e turistica, con l’avvento delle olimpiadi, che probabilmente hanno significato molto di più di quanto è stato percepito, dando principio a quello che potrebbe essere una soluzione alla crisi economica della città, attuando una radicale trasformazione del territorio ed alleggerendo il peso del settore produttivo ormai in profondo declino. Le Olimpiadi hanno dato modo di spostare l’attenzione di investimenti e sviluppo, anche su altri settori come appunto quello del terziario/turistico, ed è su questi settori che sembrerebbe esserci più possibilità di crescita, per lo meno a breve termine e per dare "respiro" alla difficile situazione.
Per quanto riguarda il territorio, questa persona con cui ho parlato, mi ha indicato la necessità di sviluppare la periferia della città. Tale sviluppo iniziò con il programma di rigenerazione urbana (Urban2), promosso dall’Unione Europea che ha finanziato interventi volti a rilanciare lo sviluppo e a migliorare la qualità della vita e dell’ambiente nel quartiere Mirafiori Nord. Il programma prevedeva interventi per un valore superiore a 40 milioni di euro: finanziamenti che sarebbero stati impiegati per attivare processi di trasformazione sociale, fisica ed economica nel quartiere, al fine di far emergere nuove e positive opportunità di sviluppo per la popolazione locale. Il programma Urban 2 si inseriva in un contesto più ampio di valorizzazione delle periferie torinesi che la Città sta attuando dal 1998 con la creazione di un nuovo settore del comune, il Settore Periferie. Attraverso questo programma la Città di Torino sta da tempo investendo ingenti risorse per la riqualificazione delle periferie da un punto di vista urbano, ambientale e sociale, ma sembrerebbe che c’è ancora molto da fare.
L’impoverimento della classe media, legato alla crisi del settore produttivo, ha fatto aumentare vertiginosamente la richiesta di case popolari ed abitazioni a prezzi più contenuti. Nel 2009 ad esempio, ci sono state circa 13.000 domande di case popolari e sono stati avviati oltre 3.000 sfratti per morosità, a confronto con le sole 500 abitazioni popolari assegnate. Oggi, i prezzi richiesti per l’acquisto di abitazioni, sono comunque troppo lontani dall’effettiva capacità di chi compra, ma in realtà, più che di nuove case da comprare (che rimangono per lo più invendute), c’è bisogno di case in affitto per chi ha redditi bassi.

Spero di essere stato utile con questo contributo.
Un saluto,
Stefano Biagi
avatar
stefanobiagi

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 26.03.11
Età : 36
Località : Stagno (LI)

Vedi il profilo dell'utente http://www.eosbenessere.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ELEZIONI COMUNALI TORINO 2011

Messaggio Da Ospite il Gio Apr 14, 2011 2:00 pm

il simbolo è da cambiare, questo è quello giusto http://i65.servimg.com/u/f65/15/25/08/31/simbol21.jpg

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ELEZIONI COMUNALI TORINO 2011

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum