Risparmio energetico

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Risparmio energetico

Messaggio Da baronepippo il Lun Feb 14, 2011 10:48 pm

La base per un pianeta migliore, non sono le energie alternative e non voglio accendere dibattiti, chi l'ha detto che non inquinano pure quelle, tra produzione e smaltimento nel loro piccolo inquinano, iniziamo a far si che si consumi meno, basta imporre delle regole, a che cosa serve un'auto che sviluppi 300 cv, abbiamo dei limiti di legge ma le produciamo, obbligare i produttori che ogni apparecchio elettrico abbia un interruttore power off, pensate ai milioni di alimentatorini che costellano le nostre case che nessuna stacca per fastidio. Pensate alla illuminazione a LED che se ben sviluppata sarebbe una vera rivoluzione, una buona coibentazione ovunque la applichi consente risparmi notevoli, nei trasporti si può incidere pesantemente sul risparmio energetico, diminuire il gommato aumentare i treni, ecc. ecc. non voglio tediare con un elenco infinito, ma le vera strada alla base è questa il resto aiuta ma non risolve.
avatar
baronepippo

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 31.01.11
Località : Palermo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Risparmio energetico

Messaggio Da Dario De Vita (iRad) il Mar Feb 15, 2011 1:05 am

Condivido in tutto, la priorità è il risparmio. Non si può esser miopi e pensare semplicemente di aumentare la produzione di energia per permetterci di essere solo più consumisti.
E' anche vero che questo non esclude un parallelismo tra le due politiche: aumentare la produzione a basso impatto ambientale e ridurre i consumi. Secondo me vanno perfettamente a braccetto
avatar
Dario De Vita (iRad)

Messaggi : 797
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 33
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

meglio del fossile

Messaggio Da Ospite il Gio Mar 10, 2011 3:39 pm

Condivido la prevenzione al risparmio, che aiuterebbe molto, ma al di la di tutto preferisco le energie rinnovabili,sicuramente lo smaltimento sara un problema, ma credo anche che la maggior parte sia anche reciclabile. Incentivare le rinnovabili si incentiva anche l'ambiente,e cosa piu importante un netto risparmio per le famiglie sulle bollette. pultroppo non capisco il cambio di rotta del governo che ha bloccato gli incentivi, non sarà che si voglia incentivare il nucleare miiiiii Grande errore; sintomo di arretratezza. No

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

autonomia energetica

Messaggio Da Simonett il Ven Apr 01, 2011 7:17 pm

dal punto di vista energetico, penso che riduzione di consumi è la strada maestra, ma ci deve essere anche una maggiore differenziazione delle fonti, quindi sia rinnovabili ma anche fossili. Penso che un indipendenza energetica europea sia un obiettivo non impossibile, anche perché ci garantirebbe di non dipendere da stati come la Russia di Putin o l'Algeria di Bouteflika

Simonett
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Risparmio energetico

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum