...presentazione

Andare in basso

...presentazione

Messaggio Da elvira.fan il Lun Gen 10, 2011 9:37 am

Ciao a tutti.... vi giro intorno come uno squalo...ma aimè non riesco a dedicarci il tempo che vorrei...perlomeno mi presento, sono comunque interessata a quello che avete creato e state costruendo...sarebbe bello farne parte...ma non sò ancora quanto ci riuscirò.
Mi chiamo elvira, convivo con Flavio, ho 34 anni sono mamma di Samuel Vito (che a breve farà un anno!) e di.....emh...non sò ancora chi è..... sarà si è nò poco meno di 5 cm di feto difficile ancora da riconoscere... per noi il 2011 sarà bello carico entro aprile cambieremo casa...insomma non sò se rendo l'idea del periodo che ci spetta (trasloco...un primogenito che inizia a camminare ed un pancione che prende il sopravvento!)... non voglio giustificarmi, ho letto il regolamento del buon socio NDE e ne avessi una che può esservi utile, così prima di finire nel dimenticatoio... volevo farvi almeno un saluto!
Non sono iscritta a nessun social nt per scelta... ma con amici cari e fidati provo a presentarvi...e poi...per skipe...hehehe.... ho installato UBUNTU sul pc e non riesco a farlo funzionare....sigh...se trovo una soluzione entro il 13 e il piccolo SAM me lo permette magari ci vediamo...altrimenti se riesco ogni tanto mi farò viva....
un caro saluto....
elvira

elvira.fan

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 30.12.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...presentazione

Messaggio Da Dario De Vita (iRad) il Lun Gen 10, 2011 1:44 pm

Ciao Elvira e benvenuta in NDE, anche se da quanto ho capito ci "controlli" già da un po'! Wink
Sarò franco, in questo progetto più che simpatizzanti adesso stiamo cercando persone serie e motivate che si attivino per dare un contributo, abbiamo forte necessità di persone che ci diano una mano per sviluppare gli aspetti che non riusciamo a coprire.
Ma è anche vero che apprezziamo moltissimo la sincerità nelle intenzioni! Purtroppo a volte ci capita di recepire soci che volontariamente si propongono per sviluppare questo o quell'altro aspetto e che infine deludono sul piano della coerenza restando di fatto inattivi o peggio ancora scompaiono; e anche se non ce ne si accorge, questo si traduce in reali perdite di tempo per chi è attivo ed aspetta un loro riscontro. Quindi anche se non puoi dedicare del tempo a questo progetto ben venga la tua franchezza! E comunque ci lusinga sapere di averti come sostenitrice Smile
Ma voglio farti riflettere su un paio di punti: nonostante i tempi tristi che l'amministrazione di questo paese sta vedendo molti italiani continuano a correre il rischio di delegare, di mandare avanti altri, di sostenerli e punto. Aspettare che arrivino le persone con le risposte in tasca e che si facciano avanti è un atteggiamento poco condivisibile nella situazione attuale. In cuor nostro sapremo sempre di non aver fatto molti passi per cambiare lo stato di cose.
Il vantaggio di questo progetto è che, se le cose continuano ad andare nel verso giusto, sarà un'idea ad essere portata avanti e non, come succede oggi, persone che dovranno avere la forza di resistere da sole a tirare avanti il loro carrozzone. Questo anche perché il lavoro da fare viene diviso fra tutti i soci attivi.
Inoltre c'è da dire anche che non tutti i soci hanno la reale consapevolezza della loro possibilità di dare un contributo: i punti del programma, l'organizzazione, le iniziative vengono sempre pubblucate e discusse. Quindi anche una parola, un piccolo intervento può portare ad aggiustare il tiro delle decisioni ed è una cosa da non sottovalutare mai, specialmente in NDE. Ti invito a leggere questo post, alla voce "Ho poco tempo, posso comunque rendermi utile?" link
Qui potrai meglio capire che anche piccole cose possono sostenere in maniera attiva questo progetto.

Ti dico questo perché, si, voglio cercare di convincerti a contribuire alla costruzione di questa iniziativa, ma ti assicuro che si tratta semplicemente di un invito e non di un'accusa. Se troverai il tempo spero che sarai presto parte attiva di un progetto che ha le carte per migliorare la gestione del paese.
E auguri per i due piccoli! flower
avatar
Dario De Vita (iRad)

Messaggi : 797
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 34
Località : Napoli

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...presentazione

Messaggio Da Ospite il Lun Gen 10, 2011 4:09 pm

Dario De Vita (iRad) ha scritto:
Ma è anche vero che apprezziamo moltissimo la sincerità nelle intenzioni! Purtroppo a volte ci capita di recepire soci che volontariamente si propongono per sviluppare questo o quell'altro aspetto e che infine deludono sul piano della coerenza restando di fatto inattivi o peggio ancora scompaiono; e anche se non ce ne si accorge, questo si traduce in reali perdite di tempo per chi è attivo ed aspetta un loro riscontro.

Quando capita che soci spariscono credo che sia d'obbligo fare anche un'analisi interna per capire se ci sono modi di fare che possono creare malintesi o toni troppo duri che possono creare barriere.
Come ho gia' avuto modo di dirti, e ora credo sia giusto che lo dica qua pubblicamente, in occasione di un paio di discussioni sono stata sul punto di andare via non essendomi piaciuti i toni duri usati, e, sempre come ti ho detto e porto qua in pubblico perche' mi sembra che sia un argomento da approfondire, spesso ho timore di rispondere ai post dopo le succitate discussioni.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ...presentazione

Messaggio Da Ospite il Lun Gen 10, 2011 4:42 pm

Il tuo discorso è corretto, però (sentendomi in parte tirato in causa, lo ammetto, almeno provo a difendermi ^^), e lo dico con tutta la buona volontà di chi comunque cerca di migliorarsi (non necessariamente riuscendoci), siamo comunque persone che interagiscono con altre persone, insomma una comunità.

E nelle interazioni ci sono momenti di incontro come momento di scontro, bisogna saperlo accettare, tanto più che in NDE i soci tra di loro non devono necessariamente essere in buoni rapporti personali (anzi, può anche essere, anche se sarebbe preferibile il contrario, che non si possano vedere), ma devono condividere un progetto e portarlo avanti.

E' il dramma e la fortuna delle 'organizzazioni': la persona è al centro di tutto, ma al contempo ogni persona (indipendentemente dal ruolo che ricopre) è un numero che genera altri numeri (per dirla con un espressione che ho già letto da non mi ricordo più chi su questo forum).

Se un socio 'scappa' alla prima discussione allora credo che significhi in parte che quel socio non era realmente motivato per stare NDE e comunque se ne sarebbe andato via alla prima difficoltà o 'fatica inaspettata', quel tipo di socio se ne sarebbe scappato probabilmente anche dopo aver fatto un banchetto e aversi dovuto sorbire mille dinieghi alla consegna volantino, sentirsi essere dato del malandrino solo perchè si prova a fare politica oppure alla decima volta che gli veniva detto che quel che faceva era inutile e perdeva tempo... magari anche standosene al freddo per ore e ore (esperienza personale).

Un altro discorso è se un socio se ne va via dopo numerose discussioni, ma di quei casi per ora personalmente non ne ho ancora visti che fossero seri (di casi non seri invece ne ho già visti, ma sinceramente di chi per 4 volte dice che avrebbe fatto fatto e ancora fatto e per 4 volte mi tira il pacco e manco mi risponde quando lo si contatta con tutta la buona volontà per capire se ci sono dei problemi non mi preoccupo più di tanto, perdita di tempo personale a parte).

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ...presentazione

Messaggio Da Ospite il Lun Gen 10, 2011 4:56 pm

Umberto Banchieri ha scritto:Il tuo discorso è corretto, però (sentendomi in parte tirato in causa, lo ammetto, almeno provo a difendermi ^^), e lo dico con tutta la buona volontà di chi comunque cerca di migliorarsi (non necessariamente riuscendoci), siamo comunque persone che interagiscono con altre persone, insomma una comunità.

E nelle interazioni ci sono momenti di incontro come momento di scontro, bisogna saperlo accettare, tanto più che in NDE i soci tra di loro non devono necessariamente essere in buoni rapporti personali (anzi, può anche essere, anche se sarebbe preferibile il contrario, che non si possano vedere), ma devono condividere un progetto e portarlo avanti.

E' il dramma e la fortuna delle 'organizzazioni': la persona è al centro di tutto, ma al contempo ogni persona (indipendentemente dal ruolo che ricopre) è un numero che genera altri numeri (per dirla con un espressione che ho già letto da non mi ricordo più chi su questo forum).

Se un socio 'scappa' alla prima discussione allora credo che significhi in parte che quel socio non era realmente motivato per stare NDE e comunque se ne sarebbe andato via alla prima difficoltà o 'fatica inaspettata', quel tipo di socio se ne sarebbe scappato probabilmente anche dopo aver fatto un banchetto e aversi dovuto sorbire mille dinieghi alla consegna volantino, sentirsi essere dato del malandrino solo perchè si prova a fare politica oppure alla decima volta che gli veniva detto che quel che faceva era inutile e perdeva tempo... magari anche standosene al freddo per ore e ore (esperienza personale).

Un altro discorso è se un socio se ne va via dopo numerose discussioni, ma di quei casi per ora personalmente non ne ho ancora visti che fossero seri (di casi non seri invece ne ho già visti, ma sinceramente di chi per 4 volte dice che avrebbe fatto fatto e ancora fatto e per 4 volte mi tira il pacco e manco mi risponde quando lo si contatta con tutta la buona volontà per capire se ci sono dei problemi non mi preoccupo più di tanto, perdita di tempo personale a parte).

Vedi torniamo al discorso che feci nel famoso post "incriminato" il discorso di fiammelle che pæossono diventare incendi o che possono spegnersi subito.
Parlavo del perche' diventare soci, quasi che avessi anticipato i tempi di certe riflessioni.
Ci sara' anche quello che non e' realmente motivato, ci sara' anche quello che non e' pienamente convinto, puo' essere che uno diventa socio per capire e poi trova che la cosa non lo convince quello che sarebbe utile sarebbe sapere il perche' dell'abbandono, aiuterebbe sicuramente a capire meglio le reali motivazioni, se anche uno scrivesse " Ero solo curioso, ma ora non mi interessa piu'" sarebbe sicuramente utile saperlo o no?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ...presentazione

Messaggio Da Ospite il Lun Gen 10, 2011 5:25 pm

Certamente, però io lo dico per esperienza diretta (sperando che possa essere utile eventualmente a chi verrà dopo di me o ricoprirà in genere incarichi di responsabilità all'interno di NDE): la prima volta bene, la seconda volta idem, alla terza di sentire perchè e per come, sapendo benissimo che sono baggianate (perchè hai ragione, ci sarà quella parte che effettivamente ci sono motivazioni importanti, ai fini dello sviluppo di NDE stesso, eventualmente dietro al suo abbandono, però per ora, come dicevo, ancora non ne ho visti, e non sono l'unico -di barzellette se non fosse per questioni di privacy ne potremmo raccontare diverse noi del CD te lo assicuro- ed in quel caso sarei io il primo a dire 'vieni qua e parla che ti ascolto') non te ne frega più nulla.

Ad un certo punto bisogna mettersi in testa che se ci sono dei problemi seri, noi non possiamo entrare dentro le case delle persone e minacciarli di dire qual'è secondo loro il problema. Sono loro quelli che devono parlare.

Se la gente non parla (che poi badare: stiamo parlando di numeri minuscoli, anche se hanno dato molto fastidio, rispetto comunque alla massa, non certo paragonabile ad un partito come il PD o il PDL tra l'altro, di NDE), scompare e non risponde più manco contattandola o ci sono dei motivi lampanti (ma io nella testa della gente non entro, quindi per motivi lampanti intendo fatti risaputi e di pubblico dominio, ovvero qualcosa che è avvenuto a livello di local o qui sul forum) oppure si rimane con il cerino in mano.

Mi spiego meglio perchè l'argomento è scottante, e mi spiego con un esempio: che a volte l'atteggiamento mio può dar fastidio lo sò (bene), ma se una persona dopo essere stata 'attiva' (lo metto tra virgolette in quanto intendo presente, più che attiva) anche per lungo tempo e aver dimostrato, che ne sò, con me (ma diciamo pure in generale con gli altri soci, mi mancherebbe anche di esser così egocentrico) di andare anche d'accordo, io non capisco perchè ci ha abbandonato e non lo capirò mai... anche facendo tutte le supposizioni di questo mondo.
Mi spiego ancora meglio:
Voleva diventare membro del CD, dei 150 o di qualsiasi altra cosa? Credo di no, in NDE vige il sistema che bisogna proporsi e se non si è mai proposto deduco che non gli interessava.
Non è d'accordo con qualcosa nel programma? Credo di no, se non ha mai scritto o detto nulla a tal proposito.
NOn gli piace ciò che NDE fa? Può darsi come no, non ha mai detto niente, non ha mai partecipato a nessuna attività, non ha mai contestato.
Si è trovato male in NDE? Non hai mai detto nulla, non ha mai lasciato neanche intendere.
Non si è ritrovato in NDE? Idem come prima, certo che se uno (è già anche capitato) viene in NDE pensando di trovarsi in qualche organizzazione di estrema destra o sinistra allora a prescindere non si sarebbe ritrovato, negli altri casi se non viene detto nulla io non sò, la mia immaginazione, pur molto fervida, ha comunque dei limiti (e rimane immaginazione, non realtà).

Ridadendo che a casa delle persone per costringerle a parlare non possiamo andare, capisci che abbiamo un bel problema. Io di critiche a NDE ne ho letto ben ben poche su questo forum e dirò di più! Quelle poche critiche a mia memoria, non solo erano costruttive, ma erano e sono di gente che non è scomparsa, anzi! Che è diventata ancora più attiva spesso dopo le critiche fatte...

POi sicuramente hai ragione anche te, sicuramente ci sarebbe utile saperlo, però c'è un problema: la pratica di tutti i giorni, quei (pochi, tra l'altro) che, da promessi 'attivi', scompaiono (con grande fastidio ovviamente) scompaiono senza lasciare traccia (non parliamo poi di chi neanche dopo essersi iscritto si collega al forum ).

Se vuoi provare ad occuparti te di questo argomento, sei, lo dico veramente col cuore, la benvenuta. Io ci ho rinunciato (ammetto che mi sono arreso su questo fronte)... preferisco impiegare quel tempo in qualcosa di più costruttivo ed immediato (sviluppare il programma, occuparmi di questa o quella faccenda, ecc...).

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ...presentazione

Messaggio Da Ospite il Lun Gen 10, 2011 5:44 pm

Non puoi certo costringere la gente a parlare ed esporre ci mancherebbe altro, intendevo dire che dovrebbe essere una cosa innata di tutti, sara' che io sono abituata a dire sempre cio' che penso nel bene e nel male e che quando mi e' capitato di lasciare forum, molto piu' frivoli di questo, ho sempre comunicato il perche' e il per come.
Su questo fronte credo che non ci sia poi molto da fare, non puoi costrinegli ne' a frequentare, ne' a scrivere ne' a leggere, c'e' poco da trattare se non essere disponibili ad ascoltare, in questo caso a leggere.
Se poi sono pesi morti che restano registrati al forum senza partecipare allora si potrebbe mandare una emal chiedendo se sono ancora interessati e se vogliono partecipare attivamente, per fare un bilancio, in caso di non risposta e' chiaro che non sono interessati,

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ...presentazione

Messaggio Da Ospite il Lun Gen 10, 2011 5:57 pm

Infatti questa era una cosa su cui si stava cominciando a ragionare, ma visto che comunque richiederebbe tempo agli eventuali incaricati per ora preferiamo concentrare i nostri sforzi su fronti più remunerativi (non per questo più facili e meno faticosi sia mai detto...).

Io penso che, per esempio, portare avanti il programma discutendo sul forum, scrivendo una bel documento programmatico e rendendolo pubblico attiri molto di più e faccia attivare più gente rispetto che a cercare di attivare qualcuno che in realtà non è interessato o si è iscritto a NDE più per 'sport' che per reale convinzione.

Lo stesso dicasi di volantinaggi, gazebo, miglioramento del sito e delle nostre piattaforme web, occuparsi della gestione delle pagine facebook e twitter, tenere vivo il forum....

Certamente c'è anche un problema di mentalità, mi dispiace dirlo, l'italiano è stato troppo abituato in generale ad avere la 'pappa pronta', a non esporsi e se qualcosa non gli piace voltarsi dall'altra parte, d'altronde NDE combatte proprio anche contro questo... è ovvio, sopratutto all'inizio, che la cosa non venga pienamente recepita e compresa.

Secondo me la nostra arma migliore in fondo non è che farci conoscere, far comprendere le nostre ragioni e la gente che partecipa, per non dire attiva (e quando parliamo di 'attiva' in fondo intendiamo anche che faccia poco e comunque sempre nel limite delle sue possibilità...), alla fine viene da sè...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

ciao

Messaggio Da elvira.fan il Mar Gen 11, 2011 10:56 am

Buongiorno a tutti, grazie per aver risposto e per gli auguri ai due pupattoli è proprio per loro che mi ritrovo qui, a chiedermi se devo proprio continuare a farmi rappresentare da individui che non rispecchiano i miei ideali o se effettivamente c'è la possibilità di fare qualcosa piuttosto che aspettare che qualcuno faccia "ciò che vorrei io!!" .
E' dura...e dai commenti di ieri avete proprio evidenziato le mie perplessità... ti ritrovi, per caso a leggere di persone che la pensano come te, con idee simili direi, e, ti viene una voglia di fare... di farne parte....... caspita le rivoluzioni nascono così... e poter guardare in faccia i miei figli un giorno e dirgli che non è tutto uno schifo, finto, apparenza, sì insomma che qualcosa in cui credere c'è ancora...bhè sarebbe una bella soddisfazione... ma ci vuole una costanza...accidenti!!!!!
Ho molto da imparare....non sò nulla di politica, partiti, penso che prima di poter partecipare attivamente dovrei "studiare" un pò, continuerò a "girarvi intorno" senza farvi perdere tempo spero; molti di voi sono così giovani....io effettivamente a 20 anni non pensavo a queste cose.... è una delle cose che mi ha colpito...allora le nuove generazioni non sono proprio tutte perse dietro a veline e grande fratello...wow....dovevo almeno farvi sapere nel mio piccolo che è quello di cui ha bisogno il nostro paese... ciao
ps....lo so, ho capito, non è sostegno morale che cercate...uff....niente.....fatemi ragionare...chissà magari un modo per esservi utile lo troverò.... cari saluti.

elvira.fan

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 30.12.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...presentazione

Messaggio Da Ospite il Mar Gen 11, 2011 11:40 am

Non preoccuparti, quello che importa è la franchezza, molto meglio dire subito io non posso fare perchè non posso, che dire faccio quando invece non si può. Comunque per noi già saperti dei 'nostri' è comunque un piacere, che ti attivi o meno ^^

PS: Auguri anche da parte mia!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ...presentazione

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum