Programma politica estera ed europea di NDE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Programma politica estera ed europea di NDE

Messaggio Da Ospite il Sab Dic 04, 2010 12:58 pm

Recentemente è stato pubblicato il programma completo di NDE sul settore di politica europea ed estera che trovate qui
http://www.nuovademocraziaeuropea.eu/europa.htm
scaricabile in comodo formato PDF.

Per ogni informazione ulteriore, dubbio o domanda coloro che sono interessati a NDE possono postare direttamente qui.

Anche se spesso il cittadino non se ne accorge l'UE ha molta più influenza sulle nostre vita di quanto non appaia: oltre l’80% delle leggi italiane derivano da direttive e regolamenti, importanti infrastrutture e progetti sono finanziate con fondi europei.

La rappresentanza italiana in Europa è oggi di fatto ridicola e assente: il parlamento europeo è divenuto il tappabuchi e la discarica dei politici italiani, perdendo così le sue reali potenzialità. Una rappresentanza europea capace è necessaria affinché ci sia un vero governo europeo ed un controllo di merito sull’operato dei politici nazionali.

Il parlamento europeo per far questo ha bisogno di maggiori poteri, ma i politici nazionali, per egoismo e scarsa capacità di visione a lungo termine, negli ultimi 30 anni hanno impedito che questo avvenisse in maniera realmente effettiva impedendo che il PE assumesse il ruolo che gli spetta: rappresentare i cittadini in modo da attuare in Italia e, ovviamente, nei paesi dell’Unione riforme su tutti i campi (politico, finanziario, industriale, lavorativo e sociale per citare i più importanti) che permetterebbero di fare grossi passi avanti a sostegno del benessere dei cittadini e delle economie degli stati membri.

NDE propone un governo europeo dove realmente gli eurodeputati possano rappresentare i cittadini ed agire per essi. Nell’attuale UE, le funzioni legislative ed esecutive non sono assegnate in maniera chiara.

La Commissione non eletta, non solo funge da esecutivo, pur non venendo riconosciuto come tale, e gestisce il budget dell’UE, ma monopolizza inoltre il diritto di promuovere leggi. Il Consiglio, e soprattutto il Consiglio Europeo, pongono gli “interessi nazionali” gli uni contro gli altri. Né i cittadini europei, né i Parlamentari europei eletti possono esercitare un forte controllo democratico sul processo decisionale. Il compito più importante ora è quello di creare un Governo Europeo, il futuro Esecutivo del sistema dell’UE, che possa godere di piena legittimità democratica.

L'UE inoltre può giocare un grande ruolo sullo scenario internazionale, in particolare a favore della stabilità e dello sviluppo, molto di più di quanto il singolo paese membro possa fare oggigiorno, tanto più quando si parla di trattare con paesi del calibro di Cina o USA, ma per questo c'è bisogno, oltre che della volontà di parlare con una voce sola (passo importante sarebbe nelle organizzazioni internazionali la creazione di un seggio unico UE), di maggiore cooperazione ed integrazione negli stati membri anche in settori sensibili, ma vitali nella politica internazionale oggigiorno come quelli della sicurezza e della tecnologia avanzata.

L'Italia in questo scenario può fare molto, in particolare facendosi promotrice di politiche multilaterali più approfondite, soprattutto in ambito EUROMED, e supportando al massimo i negoziati internazionali nei quali partecipi la rappresentanza UE fornendo ad essa tutto ciò che è in nostro possesso per la buona riuscita di questa; inoltre l'Italia deve rendere maggiormente organico l'operato delle sue industrie strategiche, come quelle dell'energia (in particolare per diminuire la nostra dipendenza energetica, nostrano grande tallone di Achille) e della difesa (ma senza dimenticare il campo dei media), il cui operato spesso ha ricadute importanti sullo scenario internazionale.

NDE per attuare la sua proposta coopererà con medesime realtà sparse per tutto il territorio europeo

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum