Autovelox e tutor

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Autovelox e tutor

Messaggio Da Ospite il Mer Ott 27, 2010 11:25 am

Miliardi di vecchie lire ed ora di euro spesi inutilmente per dare la caccia agli automobilisti che frecciano sull'autostrada in barba ai limiti di velocita'... la soluzione ce l'avevano gratis e non l'hanno sfruttata, si bisognava spendere un po di soldi per mettere i tutor all'autogrill, ma ci pensate... entro in autostrada, il tutorprende la mia targa, entro in autogrill per una sosta ed il tutor mi ferma la mia corsa, esco dall'autogrill ed il tutor riprende a controllare il mio tragitto, arrivo al casello ed il tutor fa il conto dei km percorsi e del tempo impiegato a percorrerli, calcolando una media unica di 130km (che di persè permette assai...) al casello quindi si paga immediatamente sia l'autostrada che il "vizietto" della velocita' inn base a quanto si e' corso... E' facile dire che poi uno si ferma o rallenta per abbassare la media, ma llora che ha corso a fare su 260 km a 200 all'ora se poi per un'ora e' costretto a guidare a 60 all'ora per mantenere la media???
non sarebbe meglio se si attuasse questo semplice sistema di controllo sulla media e si risparmiassero milioni di euro e se le multe fossero pagate direttamente al casello??? meno incidenti, meno guidatori spericolati che ti lampeggiano perchè devono andare oltre la ragionevole velocita' mettendo a rischio l'incolumita' di onesti guidatori???

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum