AMBIENTE!!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

AMBIENTE!!

Messaggio Da lorenzoferrua il Ven Set 10, 2010 2:27 pm

...ci siamo dimenticati dell' ambiente fino ad ora affraid
Forse si è parlato d'ambiente in discorsi collegati in altri post, ma credo che sia un punto MOLTO importante per il nostro futuro!
avatar
lorenzoferrua

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 37
Località : San leucio del sannio BN

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

archimede/fabio pareto

Messaggio Da archimede/fabio pareto il Sab Set 11, 2010 12:03 pm

fondamentale lorenzo.credevo fosse incluso implicitamente nel settore energia.ma a quanto pare bisogna attivare un forum a parte.mi pare pero di averlo proposto qualche mese fa nei forum.grazie lorenzo per averlo ricordato e rimesso in discussione.viviamo nell ambiente naturale biosferico.quindi da tutelare dall inquinamento e dagli interessi loschi di qualcuno che non ne ha alcuno rispetto.è bene varare leggi piu restrittive soprattutto nel campo petrolifero ,affinche non si abbiano mai piu disastri naturali innaturali di pozzi petroliferi in mare,con disgrazie volute tipo golfo del messico,ripetute.inoltre promuovere le free energy al posto del petrolio,con contributi per le free energy e tasse per il settore petrolifero.inoltre incentivare e promuovere gli inventori free energy e i gruppi di volontari che si cimentano nella costruzione di prototipi e tecnologie free energy no profit per il bene del prossimo.questo paese deve cambiare atteggiamento verso questo nobile quanto importante settore,capace di dare nuovi posti di lavoro.defiscalizzare il settore,incentivare con contributi la ricerca privata free energy,organizzare meeting free energy di accorpamento idee e persone competenti nel settore.togliere i bavagli restrittivi legislativi verso questo settore.promuovere il, rimboschimento intensivo nelle zone post incendi boschivi.modificare la legge sulla protezione civile ,forestale e pompieri ,affinche vengano pagati sempre ugualmente stabilmente,,piuttosto che ad ore di lavoro di spegnimento incendi,poichè la legge stessa impone che ci sia l incendio per poter lavorare e percepire il danaro di retribuzione.assurdo.cosi difatti proprio coloro che devono spegnere e vigilare sugli incendi talvolta sono costretti ad appiccarli x vivere x percepire danaro lavorativo.basta con questa pazza legge assurda.gia piu volte coloro che sono stati arrestati come piromani si sono riscontrati essere proprio loro,confessandone il motivo medesimo.inoltre per quanto riguarda il settore urbanistica,prevedere dei prg piu verdi e meno cementificati.cioè maggiore distanza fra le case per dare piu spazio alle zone verdi,parchi urbani, viali alberati, giardini ecc.comprendendo anche zone di ricreazione a parco per i bambini,come luoghi di ritrovo sani e naturali,onde poterli togliere dalle strade,e quindi crescere meglio come qualita individuale psico fisica.ridurre la chimica nociva alla salute in ogni settore,da quello domestico x la pulizia a quello lavorativo professionale.molte malattie sono concausate appunto da detti prodotti.oltre ad essere nocivi e talvolta fatali anche per i bambini.convertire il sistema di pesticidi chimici altamente nocivi all ambiente ed alla gente,con sistemi integrati naturali.diffondere maggiormante la cultura ecologica,free energy,della ecoedilizia,della medicina naturale fitoterapica,dell alimentazione naturale vegetariana,dello sport sano e sicuro,a discapito di quello pericoloso e non salutare.evitare vestiti prodotti con materiale animale,tipo pellicce ,poichè non solo non è ne igienico nè sensato avere pelle morta addosso,roba da primitivi,ma si evita lo scuoiamento di animali vivi da vivi,tra cui cani a pelo lungo ed altri animali .........
.


Ultima modifica di archimede/fabio pareto il Sab Set 11, 2010 4:33 pm, modificato 2 volte

archimede/fabio pareto

Messaggi : 222
Data d'iscrizione : 10.05.10
Età : 55
Località : albenga

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: AMBIENTE!!

Messaggio Da lorenzoferrua il Sab Set 11, 2010 12:18 pm

Collegandomi al discorso dei pesticidi e metodi alternativi introdotto da Fabio, chi sia interessato a metodi d'agricoltura "naturali" e alla salvaguardia della biodiversità può andare a questo sito:
http://www.civiltacontadina.it/


archimede/fabio pareto ha scritto:.diffondere maggiormante la cultura ecologica,free energy,della ecoedilizia,della medicina naturale fitoterapica,dell alimentazione naturale vegana,.
Fabio per quanto riguarda il discorso medicina naturale e alimentazione vegana...sono scelte personali e non condivido che debbano essere incentivate nella loro diffusione.

In questo post però evitiamo di riprendere il discorso delle energie alternative già ampiamente diffuso in altri post più specifici.
avatar
lorenzoferrua

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 37
Località : San leucio del sannio BN

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

archimede/fabio pareto

Messaggio Da archimede/fabio pareto il Sab Set 11, 2010 12:29 pm

ok lorenzo ,diffondere la cultura di queste materia non significa incentivarle economicamente.la gente deve sapere che esistono cure naturali efficaci.persino l OMS il mese scorso l ha detto anche a proposito della cultura vegetariana ,senza carne,per una migliore salute,diritto di tutti.l ignoranza provoca danno alle persone.riguardo alle free energy rientrano in primis nella cultura e nella difesa ambientale.non si possono assolutamente escludere da questa pagina.è bene concentrarsi sul da farsi in merito poichè i temi di cui ho discusso sono basilari per la tutela ambientale,presi sinergicamente coercitivamente poichè sono interdipendenti.


Ultima modifica di archimede/fabio pareto il Sab Set 11, 2010 2:48 pm, modificato 1 volta

archimede/fabio pareto

Messaggi : 222
Data d'iscrizione : 10.05.10
Età : 55
Località : albenga

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: AMBIENTE!!

Messaggio Da lorenzoferrua il Sab Set 11, 2010 2:26 pm

...che l'OMS abbia sostenuto una cosa del genere mi pare strana, vedi un pò i link sotto
http://whqlibdoc.who.int/trs/WHO_TRS_935_eng.pdf
http://www.euro.who.int/__data/assets/pdf_file/0004/98302/WS_115_2000FE.pdf
LA dieta Vegana non prevede l'utilizzo di cibi di origine animale (carne,pesce,uova,latte,...). Mi spieghi come, con questo tipo d'alimentazione, si avrà una vita più sana? E' difficile compensare il fabbisogno di proteine solo con i vegetali e senza assunzione di carni e pesce mancherebbero al fisico acidi importanti,e ci sono studi (anche da parte di sostenitori vegetariani che confermano ciò).
La carne in una dieta equilibrata non comporta una vita meno sana. Inoltre la natura ha predisposto l'uomo per assumere cibi animali e vegetali.
Dipende sempre le quantità in cui ogni cibo viene assunto. E' come il vino, un bicchiere non mi crea problemi, tanti invece si.
Tu sul vino faresti una campagna per scoraggiarne l'uso? E per il fumo?
Come usare il cuoio è da primitivi, non lo è anche usare cure naturali? Pensiamo alle scarpe...ci sono persone che sono allergiche al cuoio sintetico, se fosse per te, dovrebbero andare in giro scalzi?

Va bene avere principi importanti, ma cerchiamo di stare con i piedi per terra.

Per quanto riguarda l'energie alternative, in questo forum stiamo cercando di creare un programma! Se vuoi diffondere la conoscenza della cosa forse non è il metodo migliore, in ogni post tu ci metti l'argomento delle free-energy.Ci sono post specifici per quelle discussioni!
Se tu concentri i tuoi interventi nei post specifici migliori la discussione e il funzionamento globale del forum.

Queste sono mie personali idee.

avatar
lorenzoferrua

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 37
Località : San leucio del sannio BN

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

archimede/fabio pareto

Messaggio Da archimede/fabio pareto il Sab Set 11, 2010 2:33 pm

ok lorenzo,riguardo all oms dico sul serio è stato detto al tg e sul web.comunque una alimentazione basata su frutta verdura e soprattutto legumi formaggio uova non manca proprio di nulla ed a tal proposito ho fatto studi specifici in merito.comunque daccordo per la liberta individuale,ma anche per la liberta di idee opinioni e consigli informativi leciti interessanti quanto utili.le free energy ripeto essere strettamente correlate all ambiente quindi includibili almeno come accenno anche in questo forum dedicato all ambiente.è ovvio che per i dettagli si rimanda alla sezione energia.propongo di incentrarci sul da farsi data la mole dei problemi in questione,piuttosto che polemizzare quisquilie.ciao

archimede/fabio pareto

Messaggi : 222
Data d'iscrizione : 10.05.10
Età : 55
Località : albenga

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: AMBIENTE!!

Messaggio Da lorenzoferrua il Sab Set 11, 2010 2:41 pm

...la dieta vegana (che hai citato tu) non prevede l'uso di formaggi, uova, latte...
avatar
lorenzoferrua

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 24.06.10
Età : 37
Località : San leucio del sannio BN

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

archimede/fabio pareto

Messaggio Da archimede/fabio pareto il Sab Set 11, 2010 2:47 pm

scusa hai ragione intendevo dire vegetariana.mi correggo.ecco il link dell OMS organizzazione mondiale della sanita a favore del vegetarianesimo. http://www.vegetariani-roma.it/index.php?option=com_content&view=article&id=138&Itemid=240

archimede/fabio pareto

Messaggi : 222
Data d'iscrizione : 10.05.10
Età : 55
Località : albenga

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

archimede/fabio pareto

Messaggio Da archimede/fabio pareto il Ven Mag 06, 2011 11:27 am

nella mia zona stanno dando a pieno campo il pesticida vapam http://www.usl3.toscana.it/allegati/Vapam_3779_24062008_101122083555.pdf senza ritegno,nonostante sappiano che la corrente d aria locale vada dal mare verso i monti investendo le case nella zona periferica alla città.ho chiamato i vigili urbani e quelli dell ambiente,ma nonostante le dovute verifiche non sono riusciti a fermali PERCHè LA LEGGE ITALIANA,UNICA IN EUROPA A NON ESSERSI UNIFORMATA ALLE LEGGI EUROPEE CHE VIETANO DETTI PESTICIDI,LI CONSENTE.ora ho conferito la situazione pure al vicesindaco mio amico,dato che abita nei pressi pure lui,ma piu lontano,sperando che riesca ad impedire tale assurdità.quì riporto questo caso per proporre di uniformare l italia alle regole europee che vietano l uso di tali pesticidi nocivi alla salute umana.

archimede/fabio pareto

Messaggi : 222
Data d'iscrizione : 10.05.10
Età : 55
Località : albenga

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: AMBIENTE!!

Messaggio Da Ospite il Gio Giu 16, 2011 5:09 pm

Ultimatum a Italia, perseguire penalmente reati ambientali.
Nel mirino anche mancato recepimento norme inquinamento navi

http://www.asca.it/news-UE__REATI_AMBIENTALI__DA_BRUXELLES_ULTIMATUM_A_ITALIA_E_ALTRI_11_STATI-1026950-ORA-.html

16-06-11
UE: REATI AMBIENTALI, DA BRUXELLES ULTIMATUM A ITALIA E ALTRI 11 STATI


(ASCA) - Bruxelles, 16 giu - La Commissione europea ha dato a 12 Stati membri, tra cui l'Italia, un ultimatum di due mesi per recepire la normativa dell'Unione che stabilisce sanzioni penali contro l'inquinamento marino e altri reati ambientali.

E' quanto comunica la stessa Comissione Ue in una nota spiegando che il termine per il recepimento negli ordinamenti nazionali della direttiva 2008/99/CE sulla tutela penale dell'ambiente e' scaduto il 26 dicembre 2010, un obbligo a tutt'oggi rimasto inevaso in 10 Stati membri (Cipro, Repubblica ceca, Germania, Grecia, Italia, Lituania, Malta, Portogallo, Romania e Slovenia). Nel frattempo otto paesi (Repubblica ceca, Finlandia, Grecia, Italia, Lituania, Portogallo, Romania e Slovacchia) non hanno rispettato singole norme sull'inquinamento provocato dalle navi previste dalla direttiva 2009/123/CE, che avrebbe dovuto essere recepita entro il 16 novembre 2010. Se entro due mesi gli Stati membri interessati non avranno notificato le misure di attuazione, la Commissione potra' adire la Corte di giustizia dell'Unione europea.

In particolare, la direttiva 2008/99/CE sulla tutela penale dell'ambiente obbliga tutti gli Stati membri a prevedere misure di diritto penale che rendano perseguibili violazioni gravi della normativa europea sulla tutela ambientale. La direttiva elenca le violazioni che devono essere considerate reati in tutti gli Stati membri, tra queste la spedizione illegale di rifiuti e il commercio di specie protette. Invece, la 2009/123/CE sull'inquinamento provocato dalle navi (che modifica la direttiva 2005/35/CE) fa parte di un pacchetto normativo che intende potenziare la sicurezza marittima e prevenire l'inquinamento causato dalle navi. La direttiva impone agli Stati membri di considerare un reato i casi gravi di scarico illecito di sostanze inquinanti effettuato dalle navi.

Entrambe le direttive impongono agli Stati membri che i reati siano punibili con ''sanzioni penali efficaci, proporzionate e dissuasive''. La mancata attuazione delle direttive da parte degli Stati membri, evidenzia la Commissione, ''ostacola l'adozione di norme minime comuni di diritto penale contro violazioni gravi della legislazione dell'Unione in materia di tutela dell'ambiente e contro l'inquinamento provocato dalle navi, norme ritenute essenziali per prevenire le lacune di cui potrebbero avvantaggiarsi gli autori di reati ambientali''. Con i pareri motivati di oggi si avvia la seconda delle tre fasi del procedimento per infrazione.

Pure mal accompagnati c'è da dire...

Per un ulteriore approfondimento:
http://www.confindustria.it/Aree/lineeg.nsf/All/9D918FABB546D29FC1257570004CC815?openDocument&MenuID=A026260EC83A7E04C1256F90002FC1ED
http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=OJ:L:2008:328:0028:01:IT:HTML

E letto quanto sopra... per capire come di fatto NON è stata applicata la direttiva laddove cominciavano realmente forti interessi economici cercando di fare il solito pastrocchio legislativo a cui siamo molto abituati....

http://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2011-04-17/sulla-responsabilita-reati-ambientali-081701.shtml?uuid=Aae6AhPD
http://www.casaeclima.com/index.php?option=com_content&view=article&id=7925:reati-ambientali-lue-avvisa-litalia&catid=1:latest-news&Itemid=50

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: AMBIENTE!!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum