Situazione a Livorno

Andare in basso

Situazione a Livorno

Messaggio Da David Di Luca il Sab Gen 14, 2012 9:00 am

Innanzitutto chiedo scusa del ritardo con cui rispondo, dovuto come sempre al fatto che per far tutto ci vorrebbero giornate di 72 ore.

A Livorno la scadenza naturale della legislatura è il 2014. Dico scadenza naturale, perchè nel caso in cui il governo Monti non arrivi a sua volta a terminare la legislatura, l'attuale sindaco Alessandro Cosimi (Pd) verrebbe messo in pista per andare a Roma, avendo terminato i due mandati consecutivi a sua disposizione. Potrebbe quindi dimettersi anzitempo, visti anche i frequenti mal di pancia della sua maggioranza.

Da parte mia, sto seguendo con attenzione l'attività della lista civica "Città Diversa", guidata da Marco Cannito, a suo tempo candidato a sindaco con un buon successo elettorale. Il suo programma non è esattamente sovrapponibile con quello di Nde, ma ritengo che in questa fase sia importante intanto far passare il concetto di democrazia partecipata, che non pare molto radicato nei nostri concittadini.

Proprio per questo, il lavoro a livello strettamente organizzativo procede a rilento. Con Lorenzo Duranti ci eravamo riproposti di creare quelli che in altri tempi e altri partiti si chiamavano "attivi cittadini". Ovvero, assemblee aperte alla cittadinanza su determinati temi. Il punto è che poi ciascuno di noi a livello personale deve guadagnarsi la pagnotta, e il tempo è molto poco.

Che fare, dunque? Penso che a questo punto la cosa migliore sia buttare giù degli interventi da inviare alla stampa, vista la difficoltà di organizzare iniziative sul territorio.

Questo per quanto riguarda Livorno. Per il resto della Toscana, già in occasione del mio recente incontro con Lorenzo Duranti ho chiarito che la mia situazione personale mi consente a malapena di occuparmi della città, e non sempre. Detto in modo molto franco e per massima chiarezza e trasparenza, non mi è possibile girare per la regione organizzando gazebi volantinaggi e affissioni. Potrei promettere mari e monti, ma non è mia abitudine. Penso che sia meglio magari promettere meno di quello che si può mantenere, quando si tratta poi di muoversi concretamente.

David Di Luca

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 18.09.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum