ATTIVITA': Petizione al PE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ATTIVITA': Petizione al PE

Messaggio Da Ospite il Lun Dic 26, 2011 1:54 pm

Ecco lo scheletro (da ampliare e approndire) della proposta di petizione da sviluppare per poi presentare secondo quanto previsto dal PE http://www.europarl.europa.eu/aboutparliament/it/00533cec74/Petitions.html
Oggetto: Petizione in merito
all'attuazione dell'Articolo 223, comma 1, del Trattato di Lisbona




Al Parlamento Europeo




La versione consolidata del "Trattato
sull'Unione europea e sul funzionamento dell'Unione europea" ,
più generalmente conosciuto tra il pubblico come Trattato di
Lisbona, entrò in vigore il ... ... ... , tra gli articoli del
Trattato il 223 (ex articolo 190, paragrafi 4 e 5, del TCE) nel primo
comma stabilisce che:

“Il
Parlamento europeo elabora un progetto volto a stabilire le
disposizioni necessarie per permettere l'elezione dei suoi membri a
suffragio universale diretto, secondo una procedura uniforme in tutti
gli Stati membri o secondo principi comuni a tutti gli Stati membri.


Il Consiglio, deliberando all'unanimità
secondo una procedura legislativa speciale e previa approvazione del
Parlamento europeo che si pronuncia alla maggioranza dei membri che
lo compongono, stabilisce le disposizioni necessarie. Tali
disposizioni entrano in vigore previa approvazione degli Stati membri
conformemente alle rispettive norme costituzionali.„




A tutt'oggi i sistemi elettorali dei
paesi membri sono profondamente diversi, sia sotto l'aspetto del
sistema adottato, sia nel sistema di accesso alla partecipazione alla
competizione elettorale.

Nel primo caso è bene ricordare ad
esempio come in Germania vige un sistema , in Francia un sistema, in
Italia un sistema, in Gran Bretagna un sistema
Nel secondo caso si
ricordi ad esempio come se in Germania per partecipare alle elezioni
europee sia necessario raccogliere x firme, mentre in Italia la cifra
si alza a .

Piccoli esempi molto
esplicativi.

Queste differenze vanno a danneggiare
pesantamente la rappresentatività democratica del Parlamento Europeo
nei confronti dei suoi singoli cittadini in quanto a seconda dello
Stato variano le regole pur essendo quella del Parlamento Europeo una
istituzione comunitaria, il variare delle regole comporta infatti una
diversa rappresentatività dell'eletto a seconda che sia stato eletto
in uno Stato piuttosto che in un altro e come abbiamo visto va anche
a creare disparità pure nella possibilità di partecipazione alla
campagna elettorale europea.


Riteniamo che questa situazione sia
inaccettabile, perciò tramite questa petizione vogliamo sapere:

A) Quali sono nel dettaglio le
iniziative previste/adottate/in fase di sviluppo dal Parlamento
Europeo per attuare quanto previsto dall'articolo 223 del Trattato di
Lisbona.

B) Lo status di avanzamento delle
iniziative di cui sopra se presenti.

C) Il contenuto delle iniziative di cui
sopra se presenti.

D) Se c'è intenzione di attuare
l'articolo 223 entro le prossime elezioni per il rinnovo del
Parlamento Europeo nel 2014.
Se la risposta pervenuta fosse negativa si vorrebbe sapere quali
siano i motivi che hanno impedito ed impediscono la messa in atto di una regolamentazione tanto ovvia quanto
necessaria.


Ultima modifica di Umberto Banchieri il Ven Gen 06, 2012 1:29 pm, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ATTIVITA': Petizione al PE

Messaggio Da Dario De Vita (iRad) il Lun Gen 02, 2012 12:08 pm

Ottima iniziativa! Redatto il documento in tutti i suoi punti, quel che mi preoccupa è la partecipazione...
Ovvero per quanto io la trovi una posizione da portare avanti ho paura (intendo proprio paura) del disinteresse delle persone. Saremo in grado di fare una campagna di sensibilizzazione che dia buoni frutti? L'argomento è assai distante dai pensieri comuni nelle teste degli italiani... Sad
avatar
Dario De Vita (iRad)

Messaggi : 797
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 33
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

almeno

Messaggio Da Caesar94 il Gio Gen 05, 2012 10:40 pm

almeno proviamoci ! é un bell'argomento , serio e concreto , Umberto ha fatto un lavoraccio , facciamoci vedere un pò Wink

Caesar94
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ATTIVITA': Petizione al PE

Messaggio Da Ospite il Ven Gen 06, 2012 12:50 pm

Contiamo che per presentare la Petizione non c'è problema di raccolta firme o altro (che al più possono diventare un supporto alla petizione stessa), quindi si tratta solo di scriverla per bene.

PS: Cesare ricordati di scrivere sul forum con il tuo account ^^

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ATTIVITA': Petizione al PE

Messaggio Da G.Manca il Ven Gen 06, 2012 1:21 pm

Comprendo il timore di Dario de Vita, gli Italiani interessati all'Europa non sono molti, se ne ricordano quando si tratta di ricevere finanziamenti o supporti di vario genere ed entità, molto meno su come politicamente si alimenti. C'è da dire, a difesa degli Italiani che su questo argomento potrebbero non esprimersi, che molto c'è da fare anche sul nostro di sistema elettorale, ammesso che siate dello stesso parere. Io merito, suggerisco di aggiungere una piccola postilla al punto D qualora la risposta pervenuta (se perverrà) fosse negativa: far pervenire quali siano i motivi che hanno impedito ed impediscono (e forse anche impediranno) la messa in atto di una regolamentazione tanto ovvia quanto necessaria.

Sulla campagna di sensibilizzazione, toccherebbe prima attendere che il Nazionalismo sempre più dilagante si arresti o quantomeno rallenti, prima ancora di gettarsi in una impresa simile. Se riesco, cerco di non essere pessimista, ma con i tanti problemi organizzativi con i quali il nostro territorio ha sempre la peggio, credo sia comprensibile anche se non per questo giustificabile, una certa ritrosia a preoccuparsi di come procedono le cose altrove se non si riesce a risolvere dalle nostre parti. Che sia un fenomeno culturale o meno, dovremmo tutti auspicare in un clima sereno e disteso tale (al momento assente) da permettere ai più di considerare patria se non il mondo intero, almeno l'Europa. La collaborazione tra Stati è potenzialmente la soluzione ai peggiori mali di ognuno di essi.

G.Manca
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ATTIVITA': Petizione al PE

Messaggio Da Ospite il Ven Gen 06, 2012 1:24 pm

Ottimo appunto sul punto D, lo aggiungo.

Per quanto riguarda una eventuale campagna di sensibilizzazione ovviamente questa attività non dovrebbe andare a danno delle altre attività che già portiamo avanti, ma semmai dovrebbe accompagnarla.

Per esempio se in futuro i local volessero lanciarsi in attività come raccolte firme o petizione a livello locale questa potrebbe essere una petizione da affiancare per far vedere che NDE agisce su un ampio spettro di problemi che possono andare dai problemi di un piccolo comune a quelli di democraticità ai più alti livelli.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ATTIVITA': Petizione al PE

Messaggio Da Ospite il Mer Gen 18, 2012 11:14 am

Grande Umberto, gran bel lavoro. Quoto nell'affiancare questa petizione ad una piccola raccolta firme di interesse locale: in questo modo, oltre a pubblicizzare NDE si sensibilizza anche la popolazione

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ATTIVITA': Petizione al PE

Messaggio Da Caesar94 il Gio Gen 19, 2012 9:15 pm

Ottimo lavoro Umberto , i referendum , le raccolte firme e le petizioni sono uno straordinario strumento di democrazia , e con essi possiamo ottenere un sacco di pubblicità
avatar
Caesar94

Messaggi : 113
Data d'iscrizione : 16.02.11
Età : 23
Località : Bari

Vedi il profilo dell'utente http://www.facebook.com/groups/166527046713571/?ref=notif&no

Tornare in alto Andare in basso

Re: ATTIVITA': Petizione al PE

Messaggio Da Ospite il Gio Gen 19, 2012 9:31 pm

Come si dice dalle mie parti (petizione Attizzante )è fantastica e pure adattabile ai local . Se ne puo discutere.... Surprised

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: ATTIVITA': Petizione al PE

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum