Regolamento per il Comitato Direttivo - Mozione 13

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Approvi la mozione per il regolamento per il Comitato Direttivo

94% 94% 
[ 15 ]
0% 0% 
[ 0 ]
6% 6% 
[ 1 ]
 
Totale dei voti : 16

Regolamento per il Comitato Direttivo - Mozione 13

Messaggio Da Dario De Vita (iRad) il Mar Ott 18, 2011 4:23 pm

Mozione 13 (18/10/2011) S
Proponente: Comitato Direttivo
Oggetto: Regolamento per il Comitato Direttivo
Chiusura delle votazioni: 1/11/2011
ATTENZIONE! Cliccare su guarda i risultati non permetterà di esprimere una votazione. I risultati verranno visualizzati dopo aver fatto la votazione

Dettagli: Proposta di regolamento per il Comitato Direttivo. Il precedente regolamento non è stato modificato nella sostanza, ma solo nella forma. A questo sono stati aggiunte altre voci. La numerazione degli articoli è progressiva e segue dallo statuto.

Il testo del regolamento proposto:
Comitato Direttivo

Art. 14
rappresentanza
Nuova Democrazia Europea è presieduta dal Comitato Direttivo (CD) l'organo esecutivo del movimento, eletto dall’insieme di tutti i soci. Il Comitato Direttivo si occupa del coordinamento del progetto e del raggiungimento degli obiettivi che questa si propone. Una volta eletti, i membri del Comitato Direttivo rappresentano unitamente e disgiuntamente l’associazione politica Nuova Democrazia Europea.
Art. 15
caratteristiche dei membri del CD
Coloro che si distingueranno per le loro capacità e per la loro attività all’interno del movimento potranno aspirare a diventare membri del Comitato Direttivo.
Il Comitato Direttivo deve essere un avamposto intellettuale, morale, politico ed esempio per tutti i soci.
Il Comitato Direttivo deve rappresentare l’eccellenza del partito stesso.
Art. 16
esclusione dal CD
Se un membro del Comitato Direttivo viola le regole interne del movimento e/o ha comportamenti che danneggiano chiaramente il partito stesso potrà essere espulso con voto del CD a maggioranza semplice.
Art. 17
primo comitato direttivo
La prima riunione di tutti i soci è avvenuta il 26 Giugno 2010 a Roma dove è stato eletto il primo Comitato Direttivo. La nomina del primo Comitato Direttivo è stata presieduta dal fondatore di Nuova Democrazia Europea, Marcello De Vita.
Il primo Presidente di Nuova Democrazia Europea è il suo fondatore.

La nomina per entrare nel primo Comitato Direttivo è ancora aperta per coloro che si dimostreranno attivi, fino al completamento dello stesso.
Art. 18
elezioni
Da quando il primo comitato direttivo (cfr. art. 17) raggiunge il numero di 12 membri più il presidente, il Comitato Direttivo viene eletto a cadenza annuale.
L’elezione avviene utilizzando l’e-democracy attraverso la quale tutti i soci possono esprimere il proprio voto.
Art. 19
definizione dei ruoli
I ruoli del Comitato Direttivo sono di seguito definiti:
- Presidenza
- Risorse umane e struttura
- Tesoreria
- Programma
- Strategie di comunicazione
- Regioni e territorio
- Pubblicazioni ed informazione

Fatta eccezione della presidenza, in condizioni di organico sufficiente, ad ogni ruolo devono vedersi assegnati un minimo di due membri del CD.
Art. 20
presidenza
a) Il presidente di Nuova Democrazia Europea presiede il comitato direttivo. Si occupa del coordinamento di tutti i ruoli spettanti ai membri del CD e di avere sempre presente il quadro di insieme dell’andamento del progetto.
E’ direttamente responsabile delle elezioni annuali del comitato direttivo di cui garantirà il corretto svolgimento.

b) E’ anche direttamente responsabile del passaggio di consegne di tutti gli strumenti necessari al neo eletto comitato direttivo. Il passaggio di consegne avviene tra il presidente uscente ed il presidente eletto seguendo precise scadenze. Gli strumenti di base quali:
- documenti ufficiali di registrazione di Nuova Democrazia Europea
- tutti gli strumenti per l’accesso e la gestione del conto di NDE
- elenco degli iscritti all’associazione
- chiavi del sito internet
- chiavi del forum di NDE
- credenziali di accesso al programma per audio conferenze (skype o equivalente)
- account e password di tutte le e-mail istituzionali
devono essere trasferiti entro sette giorni lavorativi dall’insediamento del nuovo CD.

Gli strumenti accessori e dei progetti avviati da NDE ed altri eventuali strumenti adottati per il funzionamento della struttura dell’associazione devono essere messi a disposizione del nuovo comitato direttivo entro 30 giorni dall’insediamento del nuovo CD.

Il presidente uscente garantisce la sua disponibilità per 60 giorni per istruire il presidente neo eletto. Su richiesta del nuovo comitato direttivo, si può disporre di un periodo transitorio della durata massima di 60 giorni dall’insediamento del nuovo CD.

Se non dovessero essere rispettate le scadenze o in caso di episodi di ostracismo, il presidente uscente viene indicato come direttamente responsabile. In tal caso il nuovo CD si riserva la possibilità di richiedere una votazione a cui partecipa solo il gruppo dei 150 per avviare provvedimenti disciplinari verso il presidente uscente e/o altri membri del comitato direttivo uscente ritenuti direttamente responsabili. Tali provvedimenti non possono risolversi con estromissioni dall'associazione e devono essere adeguatamente comunicati a tutti gli iscritti 7 giorni prima dell'avvio delle votazioni, pena l'invalidità.
Art. 21
risorse umane e struttura
a) I due membri del CD che assumono questo ruolo dovranno occuparsi di monitorare l'attività di tutti i soci in maniera congiunta ai referenti regionali.
b) Si occuperanno altresì di mansioni di segreteria e dovranno avere conoscenza approfondita di tutti gli aspetti del regolamento interno.
Art. 22
strategie di comunicazione
Lavorando a stretto contatto con "pubblicazioni ed informazione", i due membri del CD che rivestono questo ruolo si occuperanno di trasmettere correttamente le idee e le proposte di NDE, avvalendosi di messaggi, contenuti grafici e multimediali e le pubblicità ritenute opportune.
Art. 23
tesoreria
I tesorieri di NDE, insieme al presidente avranno diretto accesso alle risorse economiche dell'associazione.
Eventuali votazioni dell'assemblea generale in materia di tesoreria permangono comunque vincolanti.
I membri del CD che si occupano della tesoreria faranno riferimento ai punti specifici che regolano le operazioni di Tesoreria e gestione dei fondi regionali e territoriali (cfr. artt. dal 27 al 34, 67).
Art. 24
programma
I membri del CD che rivestono questo ruolo sono direttamente responsabili dello sviluppo delle parti del programma a livello nazionale. E' loro compito istituire ed istruire team di sviluppo per il programma. Verificheranno costantemente l'allineamento alle linee guida sia del programma nazionale sia dei programmi territoriali.
Art. 25
regioni e territorio
Lavorando a stretto contatto con "risorse umane", i membri del CD che rivestono tale ruolo saranno incaricati di promuovere attività territoriali e regionali e di motivare sistematicamente tutte le reti in via di attivazione. Saranno punti di riferimento per tutti i referenti regionali ed insieme ad essi saranno riferimento per i referenti locali.
Art. 26
pubblicazioni ed informazione
a) Questa sezione si dovrà occupare di costituire una sala stampa fisica o virtuale e di gestire i rapporti con l'informazione esterna (giornali e tv in genere).

b) dovranno anche tener traccia di tutto quanto concerne il contatto con il mondo del web, dai social network agli aggregatori di notizie ed affini, per garantire una corretta informazione anche nel settore virtuale.
Art. 27
versamento minimo
a) Tutti i membri del comitato direttivo, incluso il presidente, sono tenuti ad un versamento minimo mensile da versare entro il 10 di ogni bimestre, suddiviso secondo i seguenti scaglioni:
-under 20: 7,00 € mensili
-di età compresa tra 21 e 25: 10,00 € mensili
-di età compresa tra 25 e 30: 15,00 € mensili
-over 30: 25,00 € mensili
Nel caso di mancata osservazione di questi termini partirà una comunicazione da parte del CD che potrà tradursi in un provvedimento di espulsione entro 7 giorni dalla comunicazione.

b) Le cifre riportate nel comma precedente non sono modificabili al di sopra delle quote descritte per garantire la possibilità di partecipazione a tutti gli iscritti di qualsiasi estrazione socio-economica. L'aumento di dette cifre, divise in tali classi d'età, potrebbe diventare proibitivo per la partecipazione di alcuni iscritti e per tale ragione è categoricamente vietato.
Tale testo può essere visualizzato in .pdf cliccando su questo link: http://www.nuovademocraziaeuropea.it/sites/default/files/image/Regolamento-CAP%20I-1%20Comitato%20Direttivo.pdf
avatar
Dario De Vita (iRad)

Messaggi : 797
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 34
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolamento per il Comitato Direttivo - Mozione 13

Messaggio Da M.G. il Mar Ott 18, 2011 7:47 pm

Approvo ma con riserva (sono sottigliezze ma vorrei venissero inserite per chiarezza):

Art. 27
versamento minimo

a) Tutti i membri del comitato direttivo, incluso il presidente, sono tenuti ad un versamento minimo mensile da versare entro il 10 di ogni bimestre, suddiviso secondo i seguenti scaglioni:
-fino ai 20 anni inclusi: 7,00 € mensili
-di età compresa tra 21 e 25: 10,00 € mensili
-di età compresa tra 26 e 30: 15,00 € mensili
-dai 31 anni compresi: 25,00 € mensili
Ho corretto le età in modo da essere più chiari e trasparenti (altrimenti si rischiava di lasciare margine di intrerpretazione).


b) Le cifre riportate nel comma precedente non sono modificabili al di sopra delle quote descritte per garantire la possibilità di partecipazione a tutti gli iscritti di qualsiasi estrazione socio-economica. L'aumento di dette cifre, divise in tali classi d'età, potrebbe diventare proibitivo per la partecipazione di alcuni iscritti e per tale ragione è categoricamente vietato. Anche questo comma non può in alcun modo essere modificato né abrogato e/o corretto da un ulteriore articolo.

Anche qui ho inserito una frase a parte proprio per evitare che qualcuno in futuro possa compromettere questo articolo.

M.G.
Admin

Messaggi : 661
Data d'iscrizione : 21.12.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolamento per il Comitato Direttivo - Mozione 13

Messaggio Da Ospite il Mer Ott 19, 2011 12:23 pm

votato

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolamento per il Comitato Direttivo - Mozione 13

Messaggio Da claudioraccagni il Sab Ott 22, 2011 12:26 pm

si
avatar
claudioraccagni

Messaggi : 127
Data d'iscrizione : 09.02.11
Età : 48
Località : bergamo

Vedi il profilo dell'utente http://www.claudioraccagni.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolamento per il Comitato Direttivo - Mozione 13

Messaggio Da lorenzo-d il Sab Ott 22, 2011 12:59 pm

..versamento minimo mensile da versare entro il 10 di ogni bimestre..

Scusate, ma perché in questo caso il pagamento bimestrale è previsto, mentre per i 150 bisogna per forza effettuarlo ogni mese?
avatar
lorenzo-d

Messaggi : 168
Data d'iscrizione : 20.03.11
Età : 28
Località : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolamento per il Comitato Direttivo - Mozione 13

Messaggio Da Marcello.DeVita il Sab Ott 22, 2011 1:31 pm

Ma veramente è previsto anche per i 150:

Guarda

150:

Tutti i membri del gruppo centocinquanta sono tenuti ad un versamento minimo mensile da versare entro il 10 di ogni bimestre

CD:

Tutti i membri del comitato direttivo, incluso il presidente, sono tenuti ad un versamento minimo mensile da versare entro il 10 di ogni bimestre,

Sono identici, infatti non sono intervenuto perchè le elezioni sono in corso ma vedi che quello che proponi tu già c'è, il versamento è mensile ma viene valutato/conteggiato entro il 10 di ogni bimestre (due mesi) e non mensilmente.
avatar
Marcello.DeVita
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 37
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovademocraziaeuropea.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolamento per il Comitato Direttivo - Mozione 13

Messaggio Da lorenzo-d il Sab Ott 22, 2011 1:37 pm

Mea culpa. Mi era proprio sfuggito. Potevate farmelo notare un po' prima.. Smile
avatar
lorenzo-d

Messaggi : 168
Data d'iscrizione : 20.03.11
Età : 28
Località : Livorno

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolamento per il Comitato Direttivo - Mozione 13

Messaggio Da Dario De Vita (iRad) il Sab Ott 22, 2011 2:05 pm

Ops, eccolo. Lorenzo ti ho prima risposto sul regolamento 150 ed adesso leggo qui. Comunque, resta quanto detto lì.
Qui ho quantizzato gli articoli sui versamenti minimi del CD e dei 150: http://forum.nuovademocraziaeuropea.it/t1184p75-donazioni-o-versamenti-minimi-per-ricoprire-ruoli-di-responsabilita#8300
avatar
Dario De Vita (iRad)

Messaggi : 797
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 34
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolamento per il Comitato Direttivo - Mozione 13

Messaggio Da Dario De Vita (iRad) il Mer Nov 02, 2011 12:16 pm

Votazioni chiuse!
avatar
Dario De Vita (iRad)

Messaggi : 797
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 34
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Regolamento per il Comitato Direttivo - Mozione 13

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum