Abbiamo bisogno di un'"etichetta" di NDE per il futuro? (pensando al quarto potere, quello dei giornali)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Abbiamo bisogno di un'"etichetta" di NDE per il futuro? (pensando al quarto potere, quello dei giornali)

Messaggio Da Dario De Vita (iRad) il Lun Ott 17, 2011 5:20 pm

Affrontando la nostra rappresentanza da un punto di vista giornalistico ed allo stesso tempo l'idea di fare gruppo identificato abbiamo forse bisogno di un'etichetta? Cioè di un termine unico ed univoco che ci rappresenti?
Sinceramente non sono tendenzialmente d'accordo a subire la mortificazione di una incasellatura di tipo giornalistico, però riconosco che una cosa del genere possa far migliorare l'idea di aggregazione e di gruppo. Personalmente mi sento un sincero democratico, uno di quelli che non crede che la democrazia sia un sistema fallimentare alla base (ma che certamente può essere migliorata dal punto di vista di democrazia rappresentativa). Vorrei per questo essere definito semplicemente "italiano", ma ovviamente non sarà certo un termine univoco...

Pensando quindi ad un'etichetta che potremmo imporre quando si comincerà a parlare di noi di NDE (e già mi aspetto etichette pessime e magari anche semplicistiche) pensavo di far riferimento all'emblema. All'aider. La pronuncia in italiano corrisponde all'incirca ad "edé" (con la é accentata chiusa come la finale di "perché").
Gli "edé", che poi saremmo noi come progetto intero, potranno quindi etichettarsi con un termine semplice, conciso, chiaro ed univoco. Ed anche internazionale, dato che la nostra esperienza è facilmente esportabile in altri paesi europei (e non). E poi si richiama ad un'idea di aiuto ("aider", ricordo, significa "aiutare" in francese) e di collaborazione reciproca. Messa così non mi dispiacerebbe troppo, rispetto ai possibili termini che i media potrebbero in futuro attribuirci come etichetta.
avatar
Dario De Vita (iRad)

Messaggi : 797
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 33
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Abbiamo bisogno di un'"etichetta" di NDE per il futuro? (pensando al quarto potere, quello dei giornali)

Messaggio Da Ospite il Lun Ott 17, 2011 5:31 pm

Ottima idea, in effetti questo anche in un'ottica di comunicazione con eventuali simpatizzanti o terzi potrebbe molto aiutare. Usare la parola soci può risultare un po' freddino se usato spesso.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Abbiamo bisogno di un'"etichetta" di NDE per il futuro? (pensando al quarto potere, quello dei giornali)

Messaggio Da Dario De Vita (iRad) il Lun Ott 17, 2011 6:17 pm

riassumendo quindi la metterei in italiano più spicciolo:
D: come ci facciamo chiamare dai giornali?
R: come l'emblema "aider" che si pronuncia edé
D: e perché?
R: perché tanto prima o poi ce lo daranno un nomignolo e tanto vale pensarci noi, anche perché magari ne tiriamo fuori qualcosa di buono (ad esempio un nomignolo che richiama l'internazionalità, laiuto e che può aiutare a fare gruppo tra i nostri soci)

Smile
avatar
Dario De Vita (iRad)

Messaggi : 797
Data d'iscrizione : 27.04.10
Età : 33
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Abbiamo bisogno di un'"etichetta" di NDE per il futuro? (pensando al quarto potere, quello dei giornali)

Messaggio Da Pietro Merello il Lun Ott 17, 2011 9:42 pm

Dario De Vita (iRad) ha scritto:riassumendo quindi la metterei in italiano più spicciolo:
D: come ci facciamo chiamare dai giornali?
R: come l'emblema "aider" che si pronuncia edé
D: e perché?
R: perché tanto prima o poi ce lo daranno un nomignolo e tanto vale pensarci noi, anche perché magari ne tiriamo fuori qualcosa di buono (ad esempio un nomignolo che richiama l'internazionalità, laiuto e che può aiutare a fare gruppo tra i nostri soci)

Smile

Anche se non amo molto il francese, mi sembra un'ottima idea!! cheers
Semplice, diretto e significativo

Pietro Merello

Messaggi : 59
Data d'iscrizione : 04.08.11
Età : 48
Località : Genova

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Abbiamo bisogno di un'"etichetta" di NDE per il futuro? (pensando al quarto potere, quello dei giornali)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum