Qualche chiarimento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Qualche chiarimento

Messaggio Da Ospite il Mer Ago 31, 2011 10:21 am

Sono un nuovo iscritto e, come hoanticipato nella richiesta di iscrizione, ho letto il vostro programma, che condividoin grandeparte, ma mi rimangono alcune perplessità.
Ve le elenco, sperando ci sia qualcuno disponibile a rispondere.

1. l'impressione complessiva del movimento è che ci sia piu' attenzione alla forma che al contenuto. Riconosco che alcune strutture, come i 150, sono uno strumento originale e utile, ma pare che sia nata prima la struttura di quello che ci sta dentro. Noto qualche incertezza o approsimazione sul processo di candidatura / elezione, si parla di soci "piu' attivi" che potrebbero ricoprire certi ruoli, in pratica chi si fa sentire di piu' ha piu' probabilità di "fare carriera" ... forse ho capito male, ma mi aspettavo un processo democratico piu' trasprente e codificato.

2. trovo ancora la famosa questione "nè con la destra, nè con la sinistra". Per me questo è un punto importante: Stare nè a destra nè a sinistra, per me, vuol dire non scegliere, o forse presentare un'offerta politica "che vada bene a chiunque". Concordo sul fatto che i consensi vadano ricercati da entrambe gli schieramenti (ormai le ideologizzazioni del passato sono tramontate), credo inevitabile una scelta di campo. La posizione su alcuni temi (l'immigrazione, l'economia, le coppie di fatto, ...) sono ben diverse da una parte e dall'altra, nonè la stessa cosa. Percio' non mi preoccuperi di definirmi "noi siamo al di sopra delle parti", ma piuttosto cercherei di stimolare gruppi di lavoro per coprire tutti gli aspetti del programma (anche quelli al momento non coperti) per posizionarmi su ogni argomento (in maniera trasparente e democratica). Lo provo a dire in altro modo: sfoderare parole alla moda (come "politica pulita", "basta con la corruzione", "nè a destra nè a sinistra", "meritocrazia" è un puro esercizio di marketing, ma non puo' bastare per costruire le fondamenta di un movimento politico che vuole cambiare la società. Poi, in termini piu' concreti: se dovessi candidarmi per le amministrative della mia città, da che parte mi metto? appoggio un sindaco già "colorato" o ne proponiamo uno "nè di destra nè di sinistra" ?

3. Ci sono poi alcuni punti specifici, ma su questi si puo' ragionare e confrontarci: ad esempio "meritocrazia" non vuol dire niente se non accostata a "solidarietà"; sull'immigrazione mi pare che il numero chiuso sia un'idea già perseguita da altri (che ci governamo al momento), ma che non sia all'altezza della grave situazione in cui ci troviamo.

4. Non sono riuscito a trovare nemmeno una donna che partecipi "attivamente": ho visto male o è proprio cosi' ? anche questa non sarebbe una bella cosa.

5. In conclusione: l'impressione che ho avuto è che NDE sia piu' una bella idea che si vuole infilare in un vuoto di credibilità e moralità di cui al momento soffre il nostro Paese, ma che dietro non ci sia una grande profondità di pensiero, di progetto, lasciatemi dire "filosofica", da giustificare l'azione politica proposta. Forse è dovuto alla giovane età dei promotori e fondatori, ma credo che non faccia sentire a proprio agio chi invece, dopo anni di battaglie politiche per quegli stessi valori, vorrebbe poter costruire un progetto piu' corposo e sostanzioso, non un ennesimo movimento alla moda che inveisce contro tutto e contro tutti (alla Grillo, tanto per capirci).

Vi ringrazio per l'attenzione che vorrete dedicarmi e mi scuso in anticipo se il mio intervento pu' sembrare un po' critico. Ormai, alla mia veneranda età, non posso permettirmi piu' di correr dietro alle sirene di turno ...
Ciao a tutti
Fabio

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualche chiarimento

Messaggio Da Ospite il Mer Ago 31, 2011 10:31 am

ti rispondo brevemente visto che la mia connesione internet non mi permette di star connesso a lungo.

Sul punto 1 è palese che sia nata prima la struttura che il resto.

D'altronde l'abbiamo proprio cercato di fare per evitare personalismi e altro. Così non è NDE che viene adattata a seconda di chi la 'comanda', ma sono i soci che si adattano alla struttura di NDE.
I processi di candidatura e di elezione nei vari organi stanno venendo chiarificati, proprio in questi giorni si stanno scrivendo i regolamenti a proposito qui sul forum.

2) I gruppi di lavoro ci sono già o possono essere formati all'evenienza (c'è una direttiva in tale senso addirittura). Comunque il forum serve proprio a questo, a sviluppare il programma. Ti invito a leggere la sezione del programma sul sito dell'UE o della Sicurezza sviluppati proprio con tale sistema: non si può dire che siano sezione fumose, anzi. Sfido altri partiti ad entrare a tali livello di approfondimento. In futuro ciò si amplierà anche ad altri punti di programmi per ora più classificabili come obiettivi generali o altro.
La posizione destra o sinistra per noi non ha valore, noi abbiamo le nostre idee e sviluppiamo il nostro programma.

3) Di quello puoi discutere nelle sezioni di sviluppo del programma.

4) se le donne non si attivano non possiamo obbligarle e da noi donna o uomo non fa differenza, quindi non ci sono vie privilegiate. Conta se ci si attiva e ci si propone (per esempio alla carica di CD durante le regolari elezioni), comunque qualcuna di attiva ce n'è, seppur a livello locale e poco sul web.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualche chiarimento

Messaggio Da Marcello.DeVita il Mer Ago 31, 2011 10:43 am

Alla risposte di Umberto aggiungo

" in pratica chi si fa sentire di piu' ha piu' probabilità di "fare carriera" " più che farsi sentire il socio deve dimostrare di essere attivo con i fatti: intervenendo sul forum (il forum è la vera forma di democrazia moderna). facendo proposte, attivandosi a livello locale affiggendo manifesti, discutendo con noi, distribuendo volantini ecc. tutto ciò è un sistema democratico e soprattutto meritocratico..possiamo migliorare certo ma siamo sulla buona strada servono sempre nuove proposte e idee

Aggiungo che NDE non è un offerta politica "che vada bene a chiunque" ma a coloro che vogliono rinnovare la classe politica e portare avanti gente onesta, capace e competente con un programma in work in progress che come ha già detto Umberto ha sviluppato già molti punti.

avatar
Marcello.DeVita
Admin

Messaggi : 2672
Data d'iscrizione : 23.04.10
Età : 37
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.nuovademocraziaeuropea.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualche chiarimento

Messaggio Da Ospite il Mer Ott 05, 2011 7:49 am

Aggiungo :per quanto riguarda l'immigrazione pultroppo deve obbligatoriamente essere a numero chiuso,perchè l'italia è vista come il paese delle Meraviglie, e se non fermiamo l'immigrazione di massa, abbiamo comunque il dovere di avvertirli che in italia non possiamo dargli nulla, tranne che un centro di accoglienza pure fatiscente.Non sarebbe Meglio farli entrare e dargli una discreta vita civile .Su questo NDE ha le idee molto chiare e non vuole che accadano fatti come quelli in calabria.Quindi prima creiamo l'occupazione poi
chi vuole può venire.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Qualche chiarimento

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum